Home | Chi Siamo | WEBCAM Alpi e Dolomiti | WEBCAM Appennino | WEBCAM Umbria
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Tanto sole e temperature in aumento fino almeno a domenica 27 agosto poi, forse, qualche pioggia

(del 22/08/2017)

L’ultima perturbazione transitata sull’Italia, o per meglio dire sulle regioni settentrionali e lungo l’Adriatico, non ha portato precipitazioni significative sull’Umbria, solo qualche isolata, debole, breve pioggia. Un po’ più significativo invece è risultato il calo termico, grazie anche ad una ventilazione più fresca nord orientale. Sulla base delle temperature registrate tra domenica 20 e lunedì 21 agosto, rispetto alla giornata di venerdì 18 agosto, le temperature massime sono calate di circa 8°C/11°C, a Perugia S.Egidio da 37°C a 27°C, a Terni da 39°C a 30,5°C, a Foligno da 37°C a 28,5°C, a Città di Castello da 36°C a 25°C. Le temperature minime invece sono calate decisamente meno, un po’ perché non hanno mai raggiunto valori elevati grazie alla bassa umidità, poi perché la notevole ventilazione ha limitato considerevolmente il raffreddamento notturno dovuto all’inversione termica.
Ora però la situazione torna ad essere quella vista più volte da giugno ad oggi, con l’anticiclone che dall’Europa occidentale avanza sull’Italia riportando cielo sereno o poco nuvoloso dalle Alpi alla Sicilia. La stessa area anticiclonica che si consoliderà nelle prossime ore sopra il bacino centrale del mar Mediterraneo, specie a partire da venerdì 25 agosto inizierà ad assumere ancora una volta caratteristiche afro mediterranee, supportata da un flusso di correnti sud occidentali che porteranno sulla nostra penisola masse d’aria calda provenienti dall’Algeria. Le temperature, specie quelle massime, torneranno quindi ad aumentare fin su valori superiori alle medie del periodo, su molte aree urbane delle regioni tirreniche si supereranno i 35°C con punte tra 38°C e 39°C tra domenica 27 e lunedì 28 agosto quando la settima ondata di caldo della stagione dovrebbe raggiungere l’apice.
Sull’Umbria tanto sole da oggi fino almeno a domenica 27 agosto con temperature in progressivo aumento. Probabilmente entro la giornata di domenica 27 agosto potremo raggiungere temperature massime tra i 38°C/39°C a Terni, 36°C/37°C a Foligno e Perugia, 34°C/35°C a Città di Castello, le temperature minime invece aumenteranno poco mantenendosi, almeno fino a sabato 26 agosto, su valori prossimi alle medie del periodo. L’attuale ventilazione nord orientale, tra domani mercoledì 23 e giovedì 24 agosto sarà sostituita da una debole ventilazione occidentale.
Successivamente, nella giornata di lunedì 28 agosto, qualcosa potrebbe cambiare, o meglio c’è la possibilità che una perturbazione in transito sulle regioni alpine possa causare un lieve aumento dell’instabilità atmosferica anche in Umbria con qualche locale rovescio ed isolato temporale, conseguentemente le temperature potrebbero calare di circa 5°C. Per quanto riguarda invece precipitazioni più consistenti, molto probabilmente ne riparleremo a settembre ma attualmente non ci sono date specifiche a cui far riferimento in maniera concreta

L’immagine satellitare qui sopra, riferita alle ore 10.00, mostra un cielo completamente sereno sull’Umbria, sereno o poco nuvoloso sul resto del centro Italia.

Ferragosto con sole e caldo nella norma, probabile nuova perturbazione nel fine settimana

(del 14/08/2017)

La perturbazione che ha interessato l’Italia durante la seconda parte della scorsa settimana ha riportato un po’ di fresco anche in Umbria ed anche qualche pioggia. Dopo una lunghissima serie di giornate con temperature sopra le medie, addirittura sabato 12 agosto sulla nostra regione sono state registrate massime sotto le medie, Terni 27°C, Foligno 24,5°C, Perugia S.Egidio 24°C e Città di Castello 23,5°C, fino a 16°C/17°C in meno rispetto ad una settimana prima, domenica 13 agosto anche le temperature minime sono scese fin sotto le medie del periodo con 16°C registrati a Perugia S.Egidio, 15°C a Terni e Foligno, addirittura 11,5°C a Città di Castello dove il cielo sereno, la ventilazione assente e il maggior afflusso di aria fresca e sostanzialmente asciutta hanno fatto la differenza. Ora comunque l’estate ha ripreso il suo corso, o per meglio dire l’anticiclone ha riconquistato i settori euro mediterranei centro occidentali riportando condizioni atmosferiche stabili con cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso su tutta l’Italia. Anche le temperature sono in salita, prima le massime poi le minime.
Domani martedì 15 agosto, giornata di Ferragosto, condizioni atmosferiche praticamente identiche a quelle odierne su tutta l’Italia, una differenza sarà un ulteriore aumento delle temperature con valori massimi spesso sopra la soglia dei 30°C da nord a sud con punte fino a 34°C/35°C soprattutto sulle regioni tirreniche. Da mercoledì 16 agosto poi, l’anticiclone sopra il bacino centrale del mar Mediterraneo inizierà assumere caratteristiche afro mediterranee, sia in quota che al suolo, contemporaneamente un debole impulso perturbato atlantico sfiorerà le Alpi causando un lieve aumento dell’instabilità atmosferica sulle regioni settentrionali con nubi in aumento, rovesci sparsi e locali temporali, specie su Alpi e Prealpi centro orientali. Temperature in aumento soprattutto al centro sud. Tra giovedì 17 e venerdì 18 agosto anticiclone afro mediterraneo in rafforzamento anche sul nord Italia, sereno o poco nuvoloso su gran parte d’Italia, residua debole instabilità atmosferica pomeridiana solo sulle Alpi. Temperature in ulteriore aumento con punte fino a 38°C/39°C in alcune aree urbane del centro sud Italia.
Sull’Umbria tanto sole da oggi a venerdì 18 agosto, qualche annuvolamento possibile solo nel pomeriggio/sera di mercoledì 16 agosto sul nord della regione, in concomitanza del passaggio dell’impulso perturbato sulle Alpi ma difficilmente potremo avere delle precipitazioni, seppur brevi. Temperature in aumento, domani Ferragosto fin su valori compresi tra 31°C e 35°C, venerdì 18 agosto anche 35°C/39°C. Venti deboli variabili.
Tra sabato 19 e domenica 20 agosto poi, probabile passaggio di una perturbazione nord atlantica, gli effetti sull’Italia, ad oggi, sia in termini di precipitazioni che di calo termico, sembrano poter essere simili a quelli avuti per la perturbazione transitata sulla nostra penisola la settimana scorsa. Attualmente comunque, la traiettoria di questa perturbazione non è del tutto certa, nel caso fosse più occidentale potremmo avere maggiori quantità di precipitazioni per l’Italia ed anche più in particolare per l’Umbria, invece, dovesse percorrere una traiettoria più orientale, le precipitazioni risulterebbero inferiori e più brevi. Comunque dovesse andare, certamente il tutto dovrebbe concludersi entro lunedì 21 agosto con successivo ritorno dell’alta pressione e temperature di nuovo in aumento. In poche parole non stiamo parlando di stagione estiva finita come qualcuno va annunciando “in giro, bensì di estate che riprende possesso di una certa normalità dopo due mesi di siccità e caldo ben oltre la media.

La grafica qui sopra mostra la circolazione atmosferica al suolo e in quota prevista, attualmente, sui settori euro mediterranei centrali per il primo pomeriggio di sabato 19 agosto.

Segui Umbriameteo anche su Facebook e Twitter, notizie e segnalazioni in tempo reale

(del 10/08/2017)

Al passo con i tempi e con gli strumenti per la moderna comunicazione, anche Umbriameteo è presente da oramai molto tempo nei due principali social network mondiali, Facebook e Twitter. Le due piattaforme sono utilizzate per il rapido scambio d’informazioni, sia in uscita che in entrata, rendendo il nostro servizio meteorologico all’avanguardia ma soprattutto ad un livello di utilità quotidiana superiore agli standard classici. Ricordiamo, ad esempio, la notevole partecipazione di utenti in occasione di particolari eventi meteo e quindi la notevole mole di informazioni transitate in tempo reale sulla nostra pagina facebook.
Per questo motivo abbiamo deciso di potenziare ulteriormente questo utile servizio, invitando i nostri lettori ed in generale tutti gli umbri a partecipare e contribuire con importanti segnalazioni di eventi o situazioni meteo sia sulla nostra pagina Facebook Umbria Meteo che nel nostro account Twitter @umbriameteo. Lo scambio di informazioni meteorologiche è utile per tutti quanti noi sia per programmare le attività quotidiane che per evitare o comunque attenuare spiacevoli situazioni prodotte da violente manifestazioni meteorologiche. In particolare, per quanto riguarda Twitter, per i messaggi riguardanti la nostra regione consigliamo l’utilizzo dell’hashtag #UMeteo.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
17/08/2017
 
NEWS
 
TANTO SOLE E TEMPERATURE IN AUMENTO FINO ALMENO A DOMENICA 27 AGOSTO POI, FORSE, QUALCHE PIOGGIA
22/08 [ore 9.99 ]
FERRAGOSTO CON SOLE E CALDO NELLA NORMA, PROBABILE NUOVA PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA
14/08 [ore 9.99 ]
SEGUI UMBRIAMETEO ANCHE SU FACEBOOK E TWITTER, NOTIZIE E SEGNALAZIONI IN TEMPO REALE
10/08 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011