Home | Chi Siamo | low income students academic sucesss homework | http://www.umbriameteo.com/index.php/24-hour-college-papers/ | special education students
  end of life dilema and ethics commitee | oedipus the king play critique | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Venti forti da nordest nelle prossime 48 ore, sensazione di freddo in aumento.

(del 09/03/2007)

L’ennesimo fronte freddo nordatlantico sta transitando in queste ore sull’Europa centrale, sfiorando le Alpi dove le nubi sono in temporaneo aumento. L’aria fredda che segue il fronte sarà, domani, intercettata e richiamata a se dal vortice depressionario che attualmente staziona sul basso mar Mediterraneo centrale, tra le regioni meridionali italiane, la Tunisia e la Libia. Sull’Umbria, quindi, a partire dalle prime ore di domani assisteremo ad un progressivo afflusso di aria fredda da nordest, annunciato ed accompagnato da un’intensificazione dei venti di tramontana. I venti moderati o forti da nordest, specie lungo l’Appennino, insisteranno anche durante la giornata di domenica 11 marzo incrementando la sensazione di freddo e riportando le temperature su valori tipicamente invernali. L’afflusso di aria fredda e l’intensità dei venti saranno in attenuazione a partire dalle prime ore di lunedì 12 marzo quando anche il vortice depressionario sul basso Mediterraneo s’indebolirà progressivamente. Tra martedì 13 e mercoledì 14 marzo stabilità atmosferica, cielo poco nuvoloso e temperature in deciso aumento ma attenzione, durante la seconda parte della prossima settimana potrà di nuovo tornare ad affluire sull’Italia aria fredda proveniente dal centro nord Europa. La grafica dell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 17:00, mostra la circolazione atmosferica attualmente presente sull’Europa e sul mar Mediterraneo centro occidentali.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011