Home | Chi Siamo | how to write personal statement for residency | poverty and hunger in the world | http://www.umbriameteo.com/index.php/training-and-maintaining-volunteers-manual/
  assess the significance of the reichstag fire | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-misdiagnosis-of-adhd-commentary-trend-essay/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Temporali intensi nel nord dell’Umbria, in espansione al resto della regione. Ferragosto con il sole.

(del 08/08/2007)

L’aria fredda ed instabile giunta nelle ultime ore sull’Italia ha prodotto numerosi nuclei temporaleschi sul nord Italia e sui settori settentrionali di Toscana, Umbria e Marche. Un nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio su Firenze ma anche sull’anconetano, con allagamenti, grandine ed alberi abbattuti lungo l’Arno. In Umbria le zone maggiormente interessate dai temporali del pomeriggio sono state, come previsto, quelle settentrionali, in particolare l’Alta Valtiberina dove in genere sono caduti dai 10 a 20 millimetri di pioggia in 30 – 40 minuti. Ancora in serata nuovi nuclei temporaleschi si sono formati sulla Toscana tra il senese e l’aretino per poi raggiungere la Valtiberina scaricando ulteriori rovesci di pioggia. Domani l’instabilità atmosferica si espanderà al resto dell’Umbria anche se rovesci e temporali non saranno frequenti. Venerdì 10 agosto, invece, una recrudescenza dell’instabilità porterà ad un nuovo aumento della frequenza e dell’intensità dei temporali. Le temperature caleranno fin su valori massimi sotto i 25°C , mentre le temperature minime più basse, sotto i 15°C, si raggiungeranno probabilmente all’alba di venerdì 10 agosto. Tra sabato 11 e domenica 12 agosto generale miglioramento, tornerà a prevalere il sole con temperature in generale aumento. Le attuali proiezioni dei modelli meteorologici a più lungo termine prospettano un nuovo peggioramento atmosferico tra la serata di domenica 12 agosto e martedì 14 agosto, mentre la giornata di Ferragosto sarà probabilmente caratterizzata da sole e temperature massime tra i 31°C ed i 34°C. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 19:30, mostra l’Italia centro settentrionale interessata da numerosi nuclei temporaleschi.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
14/02 [ore 9.99 ]
ALTRA SETTIMANA CARATTERIZZATA DA CORRENTI OCCIDENTALI, NUBI E SOLE, SCARSE PIOGGE E TEMPERATURE SOPRA MEDIA
10/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011