Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/woman-and-gun-control/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/cms---1500-and-financial-account/ | the new deals and minorities
  do my term paper | writing essay papers | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Odissea nella notte fra Gualdo Tadino e Nocera Umbra

(del 17/12/2007)

Gravi le ripercussioni dell'ondata di maltempo, che da venerdì scorso interessa la nostra regione, sulla viabilità. La zona più colpita è ancora una volta quella della statale Flaminia, nel tratto fra Nocera Umbra e Fossato di Vico. Nella mattinata di domenica, infatti, i forti venti nord orientali (con raffiche ben oltre i 110 km/h) hanno iniziato a spazzare lo spesso strato di neve, che nella zona di Gualdo Tadino aveva raggiunto i 50 cm fra sabato e domenica, creando un'autentica tormenta, nonostante il cielo sereno. Il risultato è stato il progressivo formarsi di accumuli di neve, alti fino a tre metri, specie lungo le strade. I primi problemi alla viabilità sono giunti domenica pomeriggio, presso la zona industriale sud di GUaldo Tadino, con diversi automibilisti rimasti intrappolati all'interno delle auto; sono proseguiti nel corso della serata, in diversi punti, fra Nocera Umbra e Gualdo Tadino e, più a nord, nei pressi di Osteria del Gatto (Fossato di Vico). E' stato necessario l'intervento di numerosi mezzi dei vigili del fuoco, della Protezione civile e delle forze dell'ordine. La situazione è tornata alla normalità solo nei pressi di Fossato, ma già in mattinata si registravano nuove interruzioni, stavolta per mezzi sprovvisti di catene finiti di traverso sulla carreggiata nei pressi di Purello e Sigillo. Il tratto fra Nocera Umbra e Gualdo Tadino rimane tuttora chiuso al traffico, in attesa del completamento dello sgombero dei mezzi rimasti sepolti nella neve. Scuole chiuse, oggi, a Gualdo Tadino, Nocera Umbra e Costacciaro. Domani scuole ancora chiuse a Gualdo Tadino. Per le prossime ore, visto il progressivo attenuarsi delle raffiche di vento, permane solo il rischio di ulteriori nevicate, aggiornamenti a breve con ulteriori news. Raccomandiamo a tutti gli automobilisti di viaggiare lungo la statale Flaminia solo con pneumatici invernali o con catene da neve a bordo, come, per altro, prescritto dall'apposita segnaletica stradale. L'immagine qui a fianco mostra il centro storico di Gubbio ieri, domenica 16 dicembre, in mattinata, dopo le intense nevicate che hanno portato il manto nevoso oltre i 40 centimetri.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011