Home | Chi Siamo | medical dilemma related to imaging modality | rhetorical analysis sample essays | health care framework
  business of chemistry and biology | charter for health care workers | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Estese gelate in tutte le valli umbre con temperature minime abbondantemente sottozero

(del 20/12/2007)

Come previsto l’alta pressione, il cielo sereno, la scarsa ventilazione e l’aria fredda affluita sull’Italia nei giorni scorsi hanno favorito, anche nelle valli e nelle conche dell’Umbria, il fenomeno dell’inversione termica con temperature in picchiata già nel pomeriggio di ieri quando il sole è tramontato. Stamattina sono state registrate minime di -6°C a Norcia, –5°C a Città di Castello, -4°C a Spoleto, a Foligno ma anche nelle zone basse di Perugia ed Orvieto o nelle valli intorno al Trasimeno, -2°C a Terni. Ancora sereno e gelate estese domattina con valori minimi senza variazioni di rilievo rispetto ad oggi mentre durante le prime ore del mattino di sabato 22 dicembre l’attivazione in quota di tiepide ed umide correnti prefrontali meridionali causerà la formazione di velature riducendo il calo termico notturno dovuto all’inversione termica. Stratificazioni nuvolose di maggior spessore, poi, giungeranno da ovest sulla nostra regione tra il pomeriggio e la serata di sabato. Durante le ore notturne tra sabato 22 e domenica 23 dicembre aumenterà quindi l’umidità nell’aria, si formeranno delle foschie dense nelle valli od anche qualche nebbia e saranno possibili locali pioviggini, specie sui settori settentrionali ed occidentali della regione. In Appennino la nuvolosità sarà meno compatta e saranno più probabili fasi soleggiate durante l’intero fine settimana, ma di questo tratteremo in specifico con il nostro servizio mailing list Meteoweekend dove, a partire da domani potremo trovare di nuovo il bollettino Meteomontagna, appuntamento fisso, nei fine settimana tra metà dicembre e metà marzo, per gli amanti della neve e degli sport invernali. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 10:00, mostra l’Italia centro settentrionale con cielo sereno ed Appennino ben innevato, ancora nuvolosità al sud.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
INVERNO PER ORA AVARO DI NEVE E POCHE PRESENZE TURISTICHE A CASTELLUCCIO DI NORCIA ED UN PO’ TUTTA LA VALNERINA
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011