Home | Chi Siamo | designing and evaluating training program | 1916 rising of irish revolution | http://www.umbriameteo.com/index.php/practice-of-clinical-psych-worksheet/
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Miglioramento atmosferico in corso. Tempo stabile, mite e soleggiato fino a lunedi’ 31 marzo

(del 28/03/2008)

Nelle ultime 24 ore gran parte dell’Italia è stata interessata da un vortice depressionario di origine atlantica che, soprattutto sulle regioni centro meridionali, ha portato molte piogge, temporali e nevicate in montagna. Sull’Umbria mediamente sono caduti circa 10 millimetri di pioggia con punte tra i 15 ed i 20 millimetri lungo la Valtiberina, in Appennino la neve è caduta generalmente oltre i 1300 metri di quota. Queste ultime precipitazioni hanno ulteriormente incrementato il già proficuo bottino del mese di marzo che si conferma il mese più piovoso da fine 2007 ad oggi sulla nostra regione con totali pluviometrici tra il 20% ed il 40% superiori alle medie attese per questo mese. In queste ore, comunque, il sistema depressionario che ancora interessa direttamente soprattutto le regioni meridionali e le centrali adriatiche, si sta spostando verso est incalzato da un promontorio di alta pressione afro mediterranea in arrivo da ovest. Il miglioramento atmosferico accompagnato da venti di tramontana è già in corso sui settori settentrionali ed occidentali dell’Umbria, entro stasera il cielo tornerà sereno o poco nuvoloso sull’intera nostra regione. Domani sarà un sabato mite e soleggiato, avremo temperature massime oltre i 15°C i tutti i principali centri cittadini umbri con punte intorno ai 20°C, possibili temporanee nebbie saranno al primo mattino nei fondovalle e qualche nube in più lungo l’Appennino nel pomeriggio non disturberanno una giornata dalle caratteristiche piacevolmente primaverili. Domenica 30 marzo sole soprattutto al mattino, qualche velatura o banco di nubi stratificate potrà transitare nel pomeriggio ma avremo ancora temperature miti, nessun sostanziale peggioramento atmosferico è atteso almeno fino al pomeriggio/sera di lunedì 31 marzo. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 10:45, mostra le nubi ancora concentrate lungo l’Appennino e sulle regioni adriatiche mentre più ad ovest, specie in Toscana, il cielo sta divenendo poco nuvoloso.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011