Home | Chi Siamo | broadband for everyone | abraham lincoln civil war impact on us history | race gender and crime
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Domenica 13 debole instabilita’, nuova perturbazione lunedi’ 14 aprile. Temperature in calo.

(del 12/04/2008)

Nelle ultime 24 ore la perturbazione che ha attraversato l’Umbria ha portato piogge soprattutto sui settori settentrionali della regione, ribaltando in buona parte quanto accaduto nei giorni scorsi. In Alta Valtiberina sono caduti 10 – 15 millimetri di pioggia, mentre nel resto dell’Umbria tra i 5 ed i 10 millimetri, in qualche caso poi abbiamo avuto dei fenomeni temporaleschi con fulmini e qualche grandinata. Attualmente è in atto un temporaneo parziale miglioramento caratterizzato da schiarite anche ampie e nuvolosità residua concentrata a ridosso dei rilievi montuosi e sul nord della regione dove sarà possibili ancora qualche piovasco. Inoltre aria fresca nord atlantica sta affluendo a tutte le quote ed oltre a portare un calo termico già in queste ore, nella giornata di domani domenica 13 aprile sarà responsabile di una debole instabilità atmosferica che soprattutto nel pomeriggio determinerà la presenza di addensamenti nuvolosi con locali piovaschi e rovesci anche temporaleschi. Lunedì 14 aprile confermato l’arrivo di una nuova perturbazione nord atlantica che, sull’Umbria, avrà i suoi massimi effetti tra il pomeriggio della stessa giornata di lunedì 14 e la serata di martedì 15 aprile. Il peggioramento sarà caratterizzato da nuvolosità a tratti intensa, piogge sparse e locali rovesci anche temporaleschi. L’ulteriore afflusso di aria fresca nord atlantico determinerà un successivo calo delle temperature con qualche nevicata in Appennino fin sui 1300 metri di quota. Un più apprezzabile miglioramento atmosferico è atteso a partire dalla giornata di mercoledì 16 aprile. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 20:45, mostra la nuvolosità più intensa ed in grado di produrre precipitazioni attualmente concentrata sulle Alpi, sull’Appennino settentrionale e sulle estreme regioni meridionali.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
SETTIMANA CON MOLTE NUBI E POCHE PIOGGE, DOMANI ATTENZIONE AL VENTO FORTE. RIALZO TERMICO DA SABATO.
27/01 [ore 9.99 ]
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011