Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/abraham-lincoln-civil-war-impact-on-us-history/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/career-planning-and-development/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-great-society/
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Nubi e piogge nelle prossime 48 ore poi migliora, domenica 20 aprile sole e caldo.

(del 17/04/2008)

Attualmente nei pressi della Spagna si sta intensificando ed isolando un vasto ed intenso vortice depressionario che, tra oggi e domani, piloterà due fronti perturbati atlantici sull’Italia. Nubi e piogge interesseranno a più riprese soprattutto le regioni settentrionali e centrali tirreniche. Sull’Umbria le maggiori precipitazioni si avranno rispettivamente per la prima perturbazione tra il pomeriggio odierno e le prossime ore notturne mentre per la seconda perturbazione durante le ore notturne tra la serata di domani e sabato 19 aprile. Generalmente saranno piogge sparse di debole o moderata intensità anche se, specie durante il passaggio della seconda perturbazione, si potranno avere locali rovesci od isolati temporali. La neve cadrà solo a quote elevate, oltre i 2000 metri. La ventilazione meridionale sarà sostenuta, le temperature aumenteranno soprattutto nei valori minimi. Tra il pomeriggio di sabato 19 e soprattutto la giornata di domenica 20 aprile la pressione sul bacino centrale del mar Mediterraneo tenderà temporaneamente ad aumentare anche grazie al flusso meridionale di aria calda che precederà l’avanzamento verso nord est fin sui paesi transalpini del vortice depressionario presente sulla Spagna. Proprio nella giornata di domenica 20 aprile, quindi, l’intera penisola italiana beneficerà di condizioni atmosferiche stabili, cielo poco nuvoloso, notevole soleggiamene e temperature massime in deciso aumento. Sulla nostra regione le temperature massime si porteranno fin sui 25°C, addirittura in qualche caso, specie nella zona del Trasimeno, nel perugino occidentale e nella conca ternana potranno anche essere superati. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 11:00, mostra la prima perturbazione atlantica in azione sull’Italia.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
SETTIMANA CON MOLTE NUBI E POCHE PIOGGE, DOMANI ATTENZIONE AL VENTO FORTE. RIALZO TERMICO DA SABATO.
27/01 [ore 9.99 ]
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011