Home | Chi Siamo | homelessness - reviewing the literature | performig leaning needs assesmen | http://www.umbriameteo.com/index.php/why-am-not-christian-by-bertrand-russell/
  have dream oral interpretation | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Fine settimana al freddo poi arriva la pioggia nelle valli e la neve in montagna

(del 21/11/2008)

Nelle ultime ore l'intensificazione delle correnti umide sud occidentali prefrontali ha prodotto nuvolosità a tratti intensa con qualche locali piovasco o pioviggine di breve durata, pioggia un po' più consistente solo in Alta Valtiberina. L'evento atmosferico più significativo resta comunque il previsto, temporaneo aumento delle temperature minime, circa 8°C – 9°C in più rispetto a ieri. Nelle prossime ore la nuvolosità tenderà a calare per poi intensificarsi nuovamente in serata quando saranno possibili locali, brevi piogge e nevicate in Appennino inizialmente oltre i 1500 metri ma con quota in calo fin sugli 800 - 1000 metri durante la notte. Domani sabato 22 novembre le correnti settentrionali, fredde ma piuttosto asciutte, causeranno un ulteriore calo termico ma anche una decisa diminuzione della nuvolosità. Qualche residuo addensamento con brevi nevicate fino a quote collinari sarà possibile durante le ore centrali della giornata ma subito il cielo tornerà sereno. La mattinata di domenica 23 novembre inizierà con cielo sereno e molto freddo, temperature sottozero in molte zone. In serata una nuova perturbazione nord atlantica raggiungerà l'Italia portando, soprattutto nelle giornate di lunedì 24 e martedì 25 novembre, nubi e precipitazioni frequenti. Le temperature aumenteranno lievemente tanto che le nevicate, localmente consistenti, si attesteranno a quote comprese tra i 1000 ed i 1400 metri. Attenzione al forte vento di Libeccio (sud ovest) nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 novembre. L'immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 9:30, mostra la nuvolosità attualmente presente su gran parte delle regioni centrali, più intensa a ridosso dell'Appennino.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
01/06/2020
 
NEWS
 
DUE INTENSE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN ARRIVO SULL’ITALIA NEI PROSSIMI 6 GIORNI
03/06 [ore 9.99 ]
FINE SETTIMANA CON MOLTE NUBI E PIOGGE MA LA GIORNATA PIU' BAGNATA SARA' QUELLA ODIERNA.
29/05 [ore 9.99 ]
FINO A META' SETTIMANA SOLE CON CORRENTI FRESCHE NORD ORIENTALI POI ARRIVANO I TEMPORALI
25/05 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011