Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/week-peer-responses/ | community - based corrections - sentencing | http://www.umbriameteo.com/index.php/my-tendencies-toward-being-proactive-personality/
  effective team working | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Domani sabato 3 gennaio ancora neve fino a bassa quota, specie lungo l’Appennino.

(del 02/01/2009)

Tra la serata di ieri e le ultime ore notturne l’Umbria ha beneficiato di un generale miglioramento atmosferico dopo un Capodanno per gran parte caratterizzato da molte nubi, piogge e nevicate in montagna. Il rasserenamento notturno e l’arrivo di aria fredda ha inoltre determinato un moderato calo delle temperature anche se la notevole umidità presente ha successivamente favorito la formazione di nebbie. Nelle prossime ore la progressiva intensificazione sull’Italia centro settentrionale di un flusso di correnti fredde nord orientali provenienti dall’Europa centro orientale favorirà, al contatto con l’aria mite ed umida presente sopra la superficie del mar Mediterraneo, la formazione di un centro depressionario nei pressi della Sardegna. Il nuovo sistema depressionario si muoverà immediatamente verso est causando un progressivo aumento della nuvolosità durante la mattinata soprattutto sulle regioni centro meridionali tirreniche, Umbria compresa. Sulla nostra regione le nubi aumenteranno ulteriormente nel pomeriggio ed in serata fino ad avere cielo molto nuvoloso o coperto. Durante le prossime ore notturne precipitazioni deboli o moderate interesseranno i settori centro meridionali della regione, nevicate saranno possibili fino a fondovalle lungo la dorsale appenninica. Domani sabato 3 gennaio la neve scenderà a Norcia ed ancora a Gubbio e Gualdo Tadino, qualche fiocco possibile a Città di Castello e Spoleto, molto più difficilmente a Perugia, Foligno o Terni. Le temperature sono attese in calo mentre i venti diverranno moderati nord orientali con raffiche lungo la dorsale appenninica. Generale miglioramento atmosferico in serata ed ancor più nella giornata di domenica 4 gennaio con ritorno a cielo poco nuvoloso entro la serata. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 08:45, mostra le nubi in arrivo da ovest sul centro Italia tirrenico mentre strati di nubi basse sono già presenti lungo l’Appennino e sulle regioni adriatiche.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
14/02 [ore 9.99 ]
ALTRA SETTIMANA CARATTERIZZATA DA CORRENTI OCCIDENTALI, NUBI E SOLE, SCARSE PIOGGE E TEMPERATURE SOPRA MEDIA
10/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011