Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-remote-control/ | zooters and the sleepy lagoon case | legal aspects of turkish investments in somalia
  cost of operation exercise | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Neve, ghiaccio e vento forte su gran parte dell’Umbria

(del 18/02/2009)

Durante le ultime ore notturne, come previsto, l’intenso nucleo di aria fredda proveniente dall’Europa nord orientale ha raggiunto l’Italia producendo un rapido ma intenso peggioramento atmosferico ad iniziare dalle regioni che si affacciano sull’alto mar Adriatico. In Umbria, l’irruzione di aria fredda è stata annunciata dal transito, a partire dall’alta Valtiberina, di alcuni nuclei temporaleschi tra le ore 3:30 e le 4:00, seguiti da forti rovesci di pioggia e raffiche di vento. L’entrata dell’aria più fredda ha determinato quasi contemporaneamente un brusco calo delle temperature e la pioggia si è trasformata rapidamente in neve. Brevi ma intense bufere di neve hanno interessato gran parte dell’Umbria centro settentrionale imbiancando Città di Castello, Gubbio, Gualdo Tadino, Perugia, Assisi poi scendendo verso sud fino a Spoleto. Le bufere di neve non sono durate molto ed ora le nevicate sono concentrate a ridosso dei versanti orientali dell’Appennino umbro marchigiano, quindi su gran parte del territorio umbro interessato dal manto bianco gli accumuli nevosi al suolo non sono abbondanti. Nonostante ciò, però, la poca neve caduta e le temperature scese anche nei fondovalle sotto gli 0°C hanno permesso la formazione di ghiaccio nelle strade con numerosi problemi alla circolazione. Anche nelle prossime ore, quindi, dato il persistere delle basse temperature si consiglia massima attenzione alla guida per la presenza di tratti di strada ghiacciati. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 9:30, mostra le nubi concentrate sui settori sud orientali dell’Umbria mentre verso ovest sono presenti rasserenamenti anche ampi.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011