Home | Chi Siamo | cheapest essays to buy online | finance article review | french influence in new orleans la
  nutrition health and safety for young children | gender roles in literature | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Cielo sereno o poco nuvoloso fino a giovedi’ 19 marzo, poi nubi, precipitazioni e freddo

(del 16/03/2009)

Tra il pomeriggio/sera di ieri e le ultime ore notturne nuvolosità in aumento su tutta l’Umbria, qualche rovescio di pioggia (accumuli raramente superiori ai 2 mm) scaricato qua e la da nubi cumuliforme temporalesche, infine, per la cronaca, fulmini e tuoni piuttosto isolati. In queste ore il sole sta ritornando un po’ ovunque grazie ad un aumento della pressione atmosferica causato dall’espansione dell’anticiclone atlantico verso il bacino centrale del mar Mediterraneo. Sulla nostra regione il cielo sereno o poco nuvoloso persisterà fino a giovedì 19 marzo, unico disturbo qualche addensamento cumuliforme a ridosso dell’Appennino nel pomeriggio di mercoledì 19 marzo quando potremo avere anche isolate, brevi precipitazioni. Le temperature caleranno leggermente nelle prossime ore, poi torneranno ad aumentare temporaneamente nella giornata di mercoledì 18 marzo. L’annunciato ritorno a condizioni atmosferiche tipicamente invernali avverrà poi a partire dalla giornata di giovedì 19 marzo quando l’Italia sarà investita da un flusso di correnti fredde nord orientali pilotate verso il bacino centrale del mar Mediterraneo da un’area depressionaria di origine polare stazionante sull’Europa orientale. In una prima fase, comunque, non avremo precipitazioni significative ma solo qualche addensamento nuvoloso in Appennino, poi, nella giornata di venerdì 20 marzo, l’arrivo sull’Italia di un nucleo di aria fredda proveniente dalla Polonia favorirà la formazione di un vortice depressionario sopra le regioni tirreniche italiane. Il sistema depressionario sarà alimentato da ulteriore aria fredda proveniente dall’Europa nord orientale ed aria tiepida ed umida mediterranea, avremo produzione di nuvolosità a tratti intensa con precipitazioni frequenti. Le temperature caleranno di circa 7°C in sole 24 ore e sull’Appennino umbro marchigiano nevicherà fino a quote basse. Ulteriori dettagli sul nuovo editoriale in uscita nelle prossime ore. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 10:15, mostra gli ampi rasserenamenti sull’Umbria centro occidentale con residui annuvolamenti a ridosso dell’Appennino.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011