Home | Chi Siamo | performing learning needs assessmet | legacy of the crusades | application of cross cultural psychology
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Veloce peggioramento nelle prossime ore. Sole tra domani martedi’ 14 e giovedi’ 16 settembre

(del 13/09/2010)

Sull’Umbria, come previsto, abbiamo avuto un fine settimana prevalentemente soleggiato con venti di tramontana in attenuazione e temperature in aumento. Ieri raggiunti i 27,5°C a Terni, mentre nelle altr principali città umbre valori compresi tra i 27°C dei principali fondovalle ed i 23°C delle località appenniniche. Responsabile del ritorno della stabilità atmosferica è un modesto promontorio anticiclonico mediterraneo che già in queste ore sta venendo rapidamente smantellato dall’arrivo sull’Italia di una veloce perturbazione nord atlantica.
Un nuovo centro di bassa pressione si formerà sopra il mar Ligure nelle prossime ore per poi transitare sul medio mar Tirreno durante la prossima notte e raggiungere la Sicilia domani martedì 14 settembre.Sull’Umbria nelle prossime ore assisteremo ad un rapido aumento della nuvolosità con produzione di rovesci e temporali, anche forti, prima soprattutto sul nord della regione poi anche sui settori centro meridionali.
Durante la prossima notte, con lo spostamento del centro di bassa pressione sopra il mar Tirreno centro meridionale, sul centro Italia le correnti si orienteranno da nord est ed inizierà un miglioramento atmosferico che si realizzerà per prima sulle regioni tirreniche, specie sulla Toscana. Domani martedì 14 settembre residua nuvolosità e precipitazioni al mattino lungo l’Appennino, poi nel pomeriggio prevalenza di sole un po’ ovunque con venti di tramontana.
Con l’allontanamento verso oriente del sistema depressionario l’anticiclone delle Azzorre si espanderà verso il bacino centrale del mar Mediterraneo con conseguente ritorno del cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte d’Italia, residua instabilità solamente sui settori calabro lucani e successivamente sulle Alpi.Tra mercoledì 15 e giovedì 16 settembre cielo sereno o poco nuvoloso su tutta l’Umbria con temperature in aumento, specie nei valori massimi che potranno tornare a sfiorare a toccare i 28°C / 30°C.
Nel fine settimana correnti umide e progressivamente instabili sud occidentali con nubi in aumento e qualche rovescio o temporale, temperature ancora miti, in aumento i valori minimi notturni.

Qui a lato un’immagine presa alle ore 11:18 dalla webcam di Gubbio, primo livello di zoom sul centro storico con cielo sereno o poco nuvoloso, scarsa ventilazione e temperatura che sta salendo sopra i 21°C. br>
Ricordiamo che tutte le webcam umbre con immagini e dati meteo in tempo reale possono essere consultate sul portale UMBRIALIVE .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
FASE PIU' FREDDA ED INSTABILE IN ARRIVO. PROBABILI NEVICATE A BASSA QUOTA IN APPENNINO.
24/02 [ore 9.99 ]
SOLE DI PRIMAVERA FINO A LUNEDI’ 24 FEBBRAIO, PRIMA CON GELATE POI CON NEBBIA. DA MARTEDì 25 QUALCHE NOVITA’
20/02 [ore 9.99 ]
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011