Home | Chi Siamo | the cheapest essay writer tumblr | http://www.umbriameteo.com/index.php/pay-someone-to-write-my-abstract/ | contempory issues in business
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Un po’ di nubi e temperature gradevoli fino a venerdì 24 settembre, poi nuova perturbazione atlantica

(del 21/09/2010)

Nelle ultime 36 ore una circolazione anticiclonica è andata temporaneamente rafforzandosi su gran parte dell’Europa centro meridionale con ritorno ad un cielo sereno o poco nuvoloso anche sull’Italia. Ora, però, la struttura di alta pressione presente sopra la nostra penisola tende ad indebolirsi lievemente alle quote atmosferiche superiori, questo a causa del transito di quel che resta di una debole perturbazione atlantica attualmente in azione sulla Spagna. Su gran parte d’Italia, quindi, transiterà, soprattutto oggi e domani mercoledì 22 settembre, nuvolosità stratificata o generalmente poco consistente che, se da un lato limiterà il soleggiamento dall’altro frenerà la discesa termica notturna.
Sull’Umbria, quindi,nelle prossime 24/36 ore avremo nuvolosità irregolare con parziali rasserenamenti alternati a banchi di nubi poco consistenti e non in grado di produrre precipitazioni significative.
Le temperature minime aumenteranno mentre le massime resteranno stazionarie od aumenteranno leggermente. Scarsa ventilazione.
Giovedì 23 e venerdì 24 settembre sereno o poco nuvoloso al mattino mentre nel pomeriggio si svilupperanno nubi cumuliformi lungo l’Appennino con possibili isolati rovesci. Temperature massime in aumento con punte fino a 26°C / 28°C. Venti deboli meridionali.
Nel fine settimana è poi attesa una nuova perturbazione che raggiungerà l’Italia da ovest proveniente dall’oceano Atlantico. Probabilmente, nella giornata di sabato 25 settembre, il centro del sistema depressionario si posizionerà sopra le regioni che si affacciano sull’alto mar Tirreno con conseguente presenza di correnti sud occidentali instabili sul tutto il centro Italia fino almeno a domenica 26 settembre. In seguito le correnti si orienteranno da nord ovest con ingresso di aria più fresca e temperature in calo di 4°C o 5°C ad inizio prossima settimana.
Gli effetti di questa nuova perturbazione sull’Umbria non sono attualmente ancora ben definibili, ci attendiamo rovesci sparsi ed alcuni temporali ma è prematuro indicare le zone del territorio umbro maggiormente colpite.

Qui a lato un’immagine presa alle ore 14:10 dalla webcam di Foligno, mostra un cielo con velature, nubi stratificate o comunque nubi poco consistenti.

Ricordiamo che tutte le webcam umbre con immagini e dati meteo in tempo reale possono essere consultate sul portale UMBRIALIVE .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
ANCORA 48 ORE DI SOLE E CALDO POI VELOCE PERTURBAZIONE E CALO TERMICO, NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA ANCORA SOLE
16/09 [ore 9.99 ]
SEGUI UMBRIAMETEO ANCHE SU FACEBOOK E TWITTER, NOTIZIE E SEGNALAZIONI IN TEMPO REALE
13/09 [ore 9.99 ]
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011