Home | Chi Siamo | see instructions on english american literature | what are some characteristics of good leader | http://www.umbriameteo.com/index.php/understanding-the-poor/
  http://www.umbriameteo.com/index.php/politics-of-rich-and-poor/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/high-school-health-class-online-course/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Migliora a metà settimana con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature in aumento

(del 25/10/2010)

L’intensa perturbazione giunta sull’Italia nel fine settimana ha prodotto un generale peggioramento atmosferico con precipitazioni spesso abbondanti al sud e sul nord Italia dove il contemporaneo calo delle temperature ha permesso alle nevicate di raggiungere quote collinari, specie nel Triveneto.
Sulle regioni centrali le piogge sono risultate ben più irregolari, nelle ultime 24 ore sull’Umbria mediamente sono caduti tra i 5 ed i 10 millimetri di pioggia, quantità inferiori solo in Altotevere, mentre accumuli localmente superiori ai 15 millimetri si segnalano sull’orvietano e sull’Umbria centrale.
Nelle prossime ore il centro del sistema depressionario si muoverà verso sud raggiungendo prima la Sardegna poi la Sicilia, sull’Italia centro settentrionale le correnti si orienteranno da nord est favorendo l’inizio di un deciso miglioramento atmosferico sulle regioni settentrionali e sulla Toscana. La traiettoria più occidentale del centro di bassa pressione rispetto a quanto inizialmente ipotizzato, determinerà un minor afflusso di aria fredda dal centro nord Europa con conseguente lieve rialzo della quota delle nevicate prevista nei nostri precedenti bollettini.
Sull’Umbria domani martedì 26 ottobre avremo ancora molte nubi anche se gli addensamenti più intensi e le precipitazioni si concentreranno lungo l’Appennino. Qualche nevicata è attesa sopra i 1100 – 1500 metri di quota. Temperature in calo e venti moderati o forti nord orientali.
Mercoledì 27 ottobre il centro di bassa pressione, indebolito, raggiungerà il mar Ionio con estensione del miglioramento atmosferico al resto d’Italia.
Sull’Umbria, mercoledì 27 ottobre, avremo una residua nuvolosità lungo l’Appennino ma senza precipitazioni significative. Temperature in lieve aumento. Venti di tramontana in lenta attenuazione.
Tra giovedì 28 e venerdì 29 ottobre assisteremo al temporaneo rafforzamento di un’area di alta pressione sull’intero bacino centrale del mar Mediterraneo. Il cielo tornerà sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni italiane con temperature in aumento e scarsa ventilazione.

L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 11:00 odierne, mostra le molte nubi presenti in mattinata su tutta l’Umbria.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
SETTIMANA CON MOLTE NUBI E POCHE PIOGGE, DOMANI ATTENZIONE AL VENTO FORTE. RIALZO TERMICO DA SABATO.
27/01 [ore 9.99 ]
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011