Home | Chi Siamo | self - fulfilling prophecy | http://www.umbriameteo.com/index.php/poverty-and-religiosity-as-bridges-to-other-faiths/ | global business - discussion
  http://www.umbriameteo.com/index.php/monologue-about-short-story-vendetta/ | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Molte nubi e piogge fino a martedi’ 2 novembre poi migliora

(del 30/10/2010)

L’alta pressione stabilitasi sopra il bacino centrale del mar Mediterraneo negli ultimi giorni sta nuovamente cedendo il passo ad una intensa perturbazione proveniente dall’oceano Atlantico. Le correnti sull’Italia si stanno orientando da meridione e l’arrivo di masse d’aria più mite ed umida produce nubi ad iniziare dalle regioni nord occidentali. A partire da domani domenica 31 ottobre sono attese piogge abbondanti soprattutto sul nord Italia e su alcune aree delle regioni tirreniche.
Sull’Umbria nelle ultime 48 ore l’alta pressione ha permesso un notevole soleggiamento con risalita delle temperature massime fin sui 20°C mentre il sereno notturne e l’inversione termica hanno portato le temperature minime su valori prossimi agli 0°C.
Domani domenica 31 ottobre avremo molte nubi un po’ su tutta la nostra regione con piogge sparse ed intermittenti. Le temperature minime aumenteranno sensibilmente mentre le massime scenderanno di qualche grado. Venti da deboli a moderati meridionali
Lunedì 1° novembre la bassa pressione proveniente dall’oceano Atlantico, seppur indebolita, porterà il proprio centro nei pressi della Sardegna interessando l’Italia ancor più direttamente.
Sull’Umbria lunedì 1° novembre avremo cielo molto nuvoloso o coperto per l’intera giornata con piogge frequenti, più intense nel pomeriggio. Temperature senza variazioni di rilievo, venti ancora moderati meridionali.
Martedì 2 novembre il centro della bassa pressione si porterà sopra il mar Tirreno centro meridionale, le nubi più intense e le piogge si concentreranno sulle regioni meridionali mentre sul centro nord Italia le correnti meridionali verranno sostituite da più asciutte correnti nord orientali con conseguente progressivo miglioramento.
Sull’Umbria il sole inizierà a prevalere sulle nubi, sarà ancora possibile qualche locale addensamento con isolate piogge al mattino e nel primo pomeriggio, rasserenamenti più ampi sono attesi in serata.

Tra mercoledì 3 e giovedì 4 ‘pressione atmosferica in aumento e miglioramento atmosferico in estensione dalle regioni centro settentrionali a quelle meridionali, temperature ancora miti.
L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 19:45, mostrala perturbazione atlantica in arrivo sull’Italia da occidente.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011