Home | Chi Siamo | college narrative papers | bernie sanders american agenda | http://www.umbriameteo.com/index.php/changing-visa-type/
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Prima meta’ della prossima settimana con piogge poi probabile arrivo dell’anticiclone afro mediterraneo

(del 26/03/2011)

Giovedì 24 e venerdì 25 marzo, come previsto, molto sole e temperature elevate, fin oltre 20°C in molti centri cittadini umbri, ancora basse le temperature minime con valori poco superiori agli 0°C nei fondovalle lungo l’Appennino.
Oggi, invece, le miti ed umide correnti meridionali hanno prodotto nuvolosità un po’ su tutta la nostra regione, più intensa al mattino ma senza precipitazioni significative. Le temperature massime sono calate di circa 2°C mentre le minime sono aumentate sensibilmente con valori oltre 5°C su tutti i principali centri cittadini della regione. Venti meridionali in lieve intensificazione.
Domani domenica 27 marzo sarà una giornata simile a quella odierna con solo una maggiore presenza di velature e nubi stratificate nel pomeriggio.
Lunedì 28 marzo, invece, la bassa pressione in avvicinamento in queste ore al bacino centrale del mar mediterraneo posizionerà il proprio centro sopra il mar Tirreno settentrionale interessando più direttamente l’Italia dove avremo su tutte le regioni molte nubi, frequenti piogge e rovesci sparsi, anche temporaleschi. La neve cadrà a quote medio alte al centro nord, ancora più in alto al sud. Temperature massime in calo. Martedì 29 marzo la bassa pressione si sposterà ad est sopra la penisola Balcanica mentre mercoledì 30 marzo un ultimo debole nucleo di aria fresca nord atlantica attraverserà l’Italia da occidente ad oriente. Persisterà quindi una lieve o localmente moderata instabilità atmosferica, prevalentemente pomeridiana, soprattutto a ridosso dei rilievi montuosi delle zone interne. Temperature stazionarie od in lieve aumento, venti inizialmente meridionali poi settentrionali.
Sull’Umbria per l’intera giornata di lunedì 28 marzo il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto con piogge frequenti e locali rovesci. Martedì 29 e mercoledì 30 marzo nuvoloso o molto nuvoloso con locali piovaschi o rovesci. Temperature minime stazionarie, massime in iniziale calo poi in lieve aumento. Venti inizialmente meridionali poi settentrionali.
In seguito, a partire da giovedì 31 marzo, molto probabilmente assisteremo all’affermazione sull’Italia dell’anticiclone afro mediterraneo che oltre a riportare su tutte le regioni un cielo sereno o poco nuvoloso determinerà un sensibile aumento termico. Sull’Umbria tra venerdì 1° aprile e sabato 2 aprile potranno essere raggiunte temperature massime fin oltre 25°C
. Qui a lato una immagine presa alle ore 18:10 dalla webcam di Gubbio con evidente presenza di aquiloni in volo. Sono gli aquiloni di “Ventomania” la manifestazione che in svolgimento oggi e domani domenica 27 marzo presso il Parco del Teatro Romano di Gubbio con l’iniziativa.

Ricordiamo che tutte le webcam umbre con immagini e dati meteo in tempo reale possono essere consultate sul portale UMBRIALIVE .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
31/10/2019
 
NEWS
 
IN ARRIVO LA FASE PIU' PIOVOSA DI QUESTO NOVEMBRE, QUATTRO GIORNI DI PIOGGE, A TRATTI INTENSE CON QUALCHE PAUSA.
14/11 [ore 9.99 ]
SETTIMANA ANCORA ALL’INSEGNA DELLE PERTURBAZIONI MA C’è SPAZIO ANCHE PER QUALCHE SCHIARITA.
11/11 [ore 9.99 ]
ANCORA TANTA PIOGGIA NEI PROSSIMI GIORNI E NEL FINE SETTIMANA ANCHE NEVE IN APPENNINO
07/11 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011