Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/project-planning-week/ | do my programming homework for me | http://www.umbriameteo.com/index.php/cyber-crime-paper/
  http://www.umbriameteo.com/index.php/public-health-project/ | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Freddo, pioggia con neve in Appennino fino a sabato 16 aprile poi torna l’alta pressione con rialzo termico

(del 14/04/2011)

Come ampiamente previsto, nella giornata di ieri mercoledì 13 aprile l’inverno ha voluto colpire, probabilmente per l’ultima volta in questa primavera, l’Italia ed un po’ tutto il bacino centrale del mar Mediterraneo. Una perturbazione nord atlantica seguita da un corposo nucleo di aria fredda ha infatti prodotto un centro di bassa pressione sopra la nostra penisola con conseguente rapido peggioramento atmosferico
In Umbria, durante la notte tra martedì 12 e mercoledì 13 aprile, abbiamo avuto molte nubi, piogge anche a carattere di rovescio, nevicate fin sugli 800 – 1000 metri di quota e forti raffiche di vento. In sole 36 – 48 ore siamo passati da un clima con temperature da giugno ad un clima con temperature da prima metà di marzo. Significativo il caso dell’alta Valtiberina dove siamo passati dai 29°C di sabato 9 aprile alle temperature intorno agli 0°C di stamattina. Stamattina, comunque, grazie all’aria fredda affluita nelle ultime ore sulla nostra regione, alla scarsa ventilazione ed al cielo prevalentemente sereno, sono state registrate temperature tra gli 0°C ed i +4°C un po’ su tutti i principali centri cittadini umbri.
Questa improvvisa fase fredda durerà ancora per qualche giorno, anzi, il clou del freddo per quanto riguarda le temperature massime, è previsto tra oggi e domani venerdì 15 aprile. Il posizionamento dell’alta pressione prima sopra l’Europa occidentale poi anche su quella centrale favorirà, infatti, la discesa sull’Italia di altri nuclei di aria fredda provenienti da nord o nord est con conseguente rinvigorimento di una circolazione depressionaria sopra il bacino centrale del mar Mediterraneo.
Sull’Umbria sono attese piogge sia nel pomeriggio/sera odierno che per gran parte della giornata di domani venerdì 5 aprile. Avremo ulteriori nevicate in Appennino fin sui 1000 – 1200 metri di quota e come più volte sottolineato farà ancora freddo.
Nel fine settimana poi, l’alta pressione presente sopra l’Europa centro occidentale si espanderà verso l’Italia favorendo un progressivo miglioramento atmosferico ad iniziare dalle regioni settentrionali e da quelle centrali tirreniche.
Sull’Umbria cielo sereno tornerà, molto probabilmente, a partire dalla serata di sabato 16 aprile. Domenica 17 aprile il celo si presenterà sereno o poco nuvoloso, il soleggiamento favorirà un primo rialzo termico, ma la sensazione di fresco persisterà a causa soprattutto della vivace tramontana.
Qui a lato una immagine presa alle ore 12:15 dalla webcam del centro fondo di Pian delle Macinare sul monte Cucco. Evidente l’innevamento sui prati a 1100 metri di quota, altra neve arriverà nelle prossime 72 ore.

Ricordiamo che tutte le webcam umbre con immagini e dati meteo in tempo reale possono essere consultate sul portale UMBRIALIVE .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
03/11/2018
 
NEWS
 
CORRENTI FREDDE SETTENTRIONALI UN PO’ PIU’ DURATURE E POSSIBILITA’ PER FIOCCHI DI NEVE FINO A QUOTE BASSE
11/12 [ore 9.99 ]
TEMPERATURE IN CALO MODERATO, SECONDA META’ DELLA SETTIMANA ANCORA CORRENTI ATLANTICHE, MOLTE NUBI E PIOGGE
10/12 [ore 9.99 ]
FINE SETTIMANA CORRENTI OCCIDENTALI, ALTERNANZA DI SOLE E NUBI, DA LUNEDì CORRENTI SETTENTRIONALI MA POCO FREDDO
07/12 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011