Home | Chi Siamo | case study help | http://www.umbriameteo.com/index.php/assessment-at-the-university-level/ | plants and photosynthesis pathways in saudi arabia
  case study interview supply chain | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Veloce perturbazione nord atlantica sul centro nord Italia. Domani giovedi’ 20 settembre torna il sole

(del 19/09/2012)

La perturbazione nord atlantica annunciata nei nostri bollettini durante lo scorso fine settimana è giunta puntuale sull’Italia ed oltre alle nubi su gran parte del centro nord Italia sta producendo temporali su Lombardia, Liguria, Emilia, alta Toscana e piogge sparse tra la Toscana centrale e l’Umbria nord occidentale. Attualmente infatti piogge di debole o moderata intensità sono segnalate su perugino ed Altotevere.
Nelle prossime ore con il temporaneo approfondimento di un centro depressionario sopra l’Appennino centro settentrionale, piogge e temporali s’intensificheranno soprattutto sul Triveneto, la Romagna, la Toscana centro settentrionale, l’Umbria e le Marche Le precipitazioni continueranno anche in serata per poi andare progressivamente cessando durante le ore notturne successive quando la perturbazione si allontanerà velocemente ad est del mar adriatico. Domani giovedì 20 settembre cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte d’Italia, qualche addensamento nuvoloso pomeridiano solo su Abruzzo ed Appennino meridionale dove saranno possibili brevi rovesci o temporali. Temperature in deciso ma temporaneo calo nelle prossime ore. Venti deboli o moderati prima sud occidentali poi da stasera settentrionali.
Sull’Umbria avremo ancora molte nubi tra la mattinata odierna ed il primissimo pomeriggio con qualche pioggia sparsa di debole o moderata intensità. Successivamente, tra il pomeriggio e la serata, sono attesi dei temporali che colpiranno inizialmente e soprattutto le aree comprese tra Altotevere, perugino ed eugubino, poi scenderanno più a sud, probabilmente con fenomeni un po’ meno intensi. Durante la prossima notte generale miglioramento atmosferico con venti settentrionali in intensificazione che spazzeranno le nubi con cessazione delle piogge. Domani mattina giovedì 20 settembre residua nuvolosità con possibili isolati, brevi piovaschi in Appennino mentre sui settori centro occidentali della nostra regioni splenderà il sole. I rasserenamenti tra il pomeriggio e la serata si estenderanno a tutto il territorio regionale. Temperature in calo, sensibile ma temporaneo, prima nei valori massimi poi in quelli minimi. Venti deboli o moderati oggi sud occidentali poi da stasera nord orientali.
Tra venerdì 21 e sabato 22 settembre sul bacino centrale del mar Mediterraneo si affermerà una circolazione anticiclonica che garantirà cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni italiane con temperature in aumento. I venti si attenueranno e torneranno a provenire dai quadranti meridionali. Domenica 23 settembre qualche annuvolamento sui monti, specie sulle Alpi ma senza precipitazioni significative, temperature in aumento fin su valori estivi e venti deboli meridionali.
Sulla nostra regione, tra venerdì 21 e domenica 23 settembre, cielo sereno o poco nuvoloso con temperature in aumento fin su valori massimi tra i 27°C ed i 30°C, venti deboli meridionali .

L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 10:15, mostra l’estesa nuvolosità presente sul centro nord Italia, nubi che andranno intensificandosi nelle prossime ore con la formazione, ad iniziare dalla Toscana, di cumulonembi temporaleschi.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011