Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/bedo-case-study/ | architecture and environment | why students drop out of high school or college
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Nuova perturbazione con rovesci, temporali e calo termico ma poi alta pressione con caldo nella norma

(del 19/08/2015)

La perturbazione di Ferragosto di pioggia non è ha portata moltissima, oltre i 20 millimetri solo in poche aree maggiormente battute dai temporali, per la stragrande maggioranza del territorio umbro siamo restati tra i 5 ed i 15 millimetri. Più generalizzato e sensibile il calo termico, con temperature massime che domenica 16 agosto solo nel pomeriggio, con il ritorno di un po’ di sole, sono salite in maniera decisa oltre i 20°C, mentre per quanto riguarda i valori minimi stamattina, con cielo sereno e ventilazione assente, su gran parte dell’Umbria non si sono superati i 15°C con punte minime di 10°C in Valnerina e 12°C in Altotevere.
Ora comunque, la pressione atmosferica è di nuovo in calo per l’arrivo di una seconda perturbazione nord atlantica che, nella giornata di domani mercoledì 19 agosto, darà vita alla formazione di un centro depressionario sopra le regioni meridionali italiane. Già in queste ore stiamo assistendo ad un aumento della nuvolosità con qualche rovescio o temporale sul nord Italia ad iniziare dai settori alpini più occidentali, nel pomeriggio nubi in aumento anche su sulle zone interne montuose della Sardegna e lungo l’Appennino ma scarse precipitazioni. A partire dalla prime ore di mercoledì 19 agosto, quindi dalla prossima notte, intensificazione delle nubi e delle precipitazioni, spesso a carattere di rovescio o temporale, prima al nord, poi sulla Toscana e nel corso della mattinata di domani a tutto il centro Italia, nubi in aumento e qualche pioggia anche su Sardegna, Sicilia e Campania. Giovedì 20 agosto la perturbazione si allontanerà ad oriente favorendo l’avanzata da occidente, sul bacino centrale del mar Mediterraneo, di un promontorio anticiclonico. Si realizzerà quindi un generale miglioramento atmosferico a partire dalle regioni tirreniche, nubi e residue piogge sul Triveneto e sulle regioni del medio Adriatico..
Sull’Umbria nubi in lieve aumento nel pomeriggio odierno tant’è che non si esclude qualche locale addensamento cumuliforme in Appennino in grado di produrre isolati rovesci, anche temporaleschi. Ulteriore aumento delle nubi, da ovest, tra la serata odierna e le prossime ore notturne con prime piogge anche sui settori occidentali della regione. Domani mercoledì 19 agosto per l’intera mattinata ed il primo pomeriggio, condizioni atmosferiche instabili o perturbate con cielo molto nuvoloso o coperto e piogge frequenti, spesso a carattere di rovescio o temporale, più intense probabilmente sull’Umbria centro meridionale dove sembra dover transitare la principale linea di convergenza. Le nubi favoriranno l’aumento delle temperature notturne ed il calo di quelle diurne, venti deboli sud occidentali. Giovedì 20 agosto invece assisteremo ad un miglioramento da ovest anche se, tra la mattinata ed il primo pomeriggio, saranno presenti ancora molte nubi con piogge sparse soprattutto lungo l’Appennino. Ampie schiarite e successivi rasserenamenti tra il tardo pomeriggio e la serata. Temperature minime in lieve calo, massime in lieve aumento. Venti deboli settentrionali.
Tra venerdì 21 e domenica 23 agosto perturbazione in allontanamento verso oriente mentre da occidente avanzamento di un promontorio anticiclonico sul bacino centrale del mar Mediterraneo, quindi sull’Italia ritorno ad un cielo sereno o poco nuvoloso con temperature in aumento fin su valori superiori ai 30°C anche in Umbria.

L’immagine satellitare qui in alto, riferita alle ore 11.45 odierne, mostra un cielo prevalentemente poco nuvoloso sul centro Italia, formazione di nubi più consistenti tra Liguria ed Appennino tosco emiliano.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
DOMENICA 22 SETTEMBRE CONDIZIONI ATMOSFERICHE PERTURBATE, LUNEDì 23 SETTEMBRE VIVACE INSTABILITà
21/09 [ore 9.99 ]
INTENSA PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA TRA DOMENICA 22 E LUNEDì 23 SETTEMBRE. TEMPERATURE NELLA MEDIA.
19/09 [ore 9.99 ]
ANCORA 48 ORE DI SOLE E CALDO POI VELOCE PERTURBAZIONE E CALO TERMICO, NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA ANCORA SOLE
16/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011