Home | Chi Siamo | response to 1491 article | http://www.umbriameteo.com/index.php/cardiopulmonary-related-problem-case-study/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/discuss-change-theory/
  relationship analysis paper | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Sole e temperature in aumento da mercoledì 7 a lunedì 12 giugno, fine settimana con massime ben oltre 30°C

(del 06/06/2017)

Come ipotizzato nell’ultima news i due deboli impulsi perturbati atlantici che hanno attraversato l’Italia negli ultimi 3 giorni, hanno portato molte nubi, piogge e temporali soprattutto sulle regioni alpine mentre più a sud le precipitazioni risultano piuttosto isolate e di breve durata, solo sulla Sardegna qualche pioggia un po’ più consistente nella giornata di ieri lunedì 5 giugno. Le temperature stanno calando lievemente, specie nei valori massimi, principalmente per la copertura nuvolosa e quindi lo scarso soleggiamento che per l’afflusso di aria più fresca nord atlantica che segue i due deboli impulsi perturbati.
In Umbria registriamo solo qualche isolato, breve piovasco, nelle prossime ore sarà possibile qualche isolato rovescio, anche temporalesco, ma la situazione resta chiaramente siccitosa. Temperature in lieve calo nei valori massimi oggi, domani in quelli minimi, venti deboli o moderati sud occidentali.
Domani mercoledì 7 giugno anche quest’ultima debole perturbazione atlantica si allontanerà verso oriente mentre da ovest un anticiclone avanzerà sull’Italia riportando un cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il territorio italiano. Giovedì 8 giugno l’anticiclone si rafforzerà sopra i settori euro mediterranei centrali con massimi di pressione sopra l’Italia dove avremo cielo sereno o poco nuvoloso e temperature in deciso aumento, venti deboli nord orientali con qualche rinforzo al sud. Nel fine settimana l’alta pressione sul bacino centrale del mar mediterraneo riceverà il supporto di correnti sud occidentali che trasporteranno aria calda, proveniente dall’entroterra nord africano, a tutte le quote. Ciò determinerà un ulteriore aumento delle temperature con valori massimi oltre i 32°C su gran parte dei centri urbani delle regioni centro settentrionali ed oltre 35°C sulle regioni meridionali. Venti deboli sud occidentali.
Sull’Umbria cielo sereno o poco nuvoloso da mercoledì 7 fino almeno a lunedì 12 giugno con temperature in progressivo aumento, ad oggi sono possibili valori massimi intorno ai 35°C sul ternano tra domenica 11 e lunedì 12 giugno, venti deboli inizialmente occidentali, temporaneamente nord orientali giovedì 8 poi ancora occidentali.
A metà della prossima settimana è possibile un lieve aumento dell’instabilità atmosferica prodotto da deboli infiltrazioni di aria umida e più fresca atlantica ma, ad oggi, non sembra ci siano le condizioni per precipitazioni consistenti in grado di interrompere, almeno temporaneamente, questa fase siccitosa.

L’immagine satellitare qui in alto, riferita alle ore 9.15, mostra un cielo generalmente nuvoloso o molto nuvoloso sull’Umbria con nubi più presenti sui settori occidentali e settentrionali della regione ma senza precipitazioni significative.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
SOLE DI PRIMAVERA FINO A LUNEDI’ 24 FEBBRAIO, PRIMA CON GELATE POI CON NEBBIA. DA MARTEDì 25 QUALCHE NOVITA’
20/02 [ore 9.99 ]
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
14/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011