Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/case-study-analysis-ebay/ | information technology - healthcare | pharmacology teaching project
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Nevica fin sul fondovalle in alcune zone dell’Umbria a ridosso dell’Appennino.

(del 16/12/2018)

Peggioramento atmosferico iniziato nel pomeriggio con precipitazioni che da ovest stanno investendo un po' tutta la regione. In alcune aree, soprattutto nelle conche appenniniche e quelle più settentrionali, resistono delle sacche di aria fredda che, grazia anche alla bassa umidità iniziale (basso punto di rugiada), permettono alla neve di scendere addirittura fin sul fondovalle. In Altotevere nevica a Città di castello, san Giustino ed Umbertide con temperature comprese tra 0,5°C e +1,5°C, quindi la neve in alcuni casi inizia ad imbiancare anche sul fondovalle. Acqua mista a neve fin sul fondovalle a 400 m di quota anche sull'eugubino gualdese ed in Valnerina, a Cascia nevica con temperature sotto gli 0°C ma siamo sui 650 metri di quota. Le temperature poi sono progressivamente più alte andando verso ovest e verso sud. Nelle prossime ore comunque il richiamo di aria più mite ed umida dovrebbe farsi sentire su tutta la regione, nel sud dell'Umbria lo zero termico dovrebbe addirittura salire sopra i 1500 metri di quota, nel nord tra gli 800 ed i 1000 metri, ciò farà si che la neve si trasformerà quasi ovunque in acqua. Le uniche aree dove le nevicate potrebbero resistere fino a quote relativamente basse saranno quelle sui versanti orientali, praticamente a ridosso delle Marche, con maggiori probabilità salendo verso nord. La fase con temperature più alte sarà quella compresa tra la prossima mezzanotte e le ore 4 di domani lunedì 17 febbraio, poi assisteremo ad un progressivo calo termico da nord ma oramai la colonna d'aria sarà tornata alla "normalità". Domani lunedì 17 dicembre, a metà mattinata, con ancora molte nubi e precipitazioni sparse, è attesa una quota neve intorno ai 500 metri sul nord dell’Umbria, 800 metri sul sud della regione. Nel pomeriggio poi è atteso un progressivo miglioramento atmosferico. Martedì 18 dicembre confermata giornata con cielo sereno o poco nuvoloso ed ancora qualche gelata al primo mattino, specie dove si attenueranno i venti di tramontana. Qui di seguito l’immagine satellitare delle ore 20.00 mostra la perturbazione atlantica in azione sull’Italia.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
20/05/2019
 
NEWS
 
OGGI MOLTO CALDO MA NUBI IN AUMENTO, POSSIBILE QUALCHE GOCCIA CON SABBIA. FINE SETTIMANA SOLE MA CALDO IN CALO
14/06 [ore 9.99 ]
OGGI LA GIORNATA MENO CALDA DELLA SETTIMANA. NUOVA IMPENNATA DEL CALDO TRA VENERDI’ 14 E SABATO 15 GIUGNO.
12/06 [ore 9.99 ]
CALDO UMIDO MA NON TROPPO, TEMPERATURE NON ELEVATISSIME ANCHE A CAUSA DEL TRANSITO DI NUVOLAGLIA.
07/06 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011