Home | Chi Siamo | pop - up store in the fashion industry | fake name or id on website | where to buy good essays about huckleberry
  mine is better | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Contributi per la webcam di Castelluccio di Norcia.

(del 26/03/2019)

La webcam di Castelluccio ha una storia da raccontare. Per circa 10 anni, ogni giorno, ha mostrato nel web gli straordinari colori dei piani fioriti ed il silenzio del paese innevato. È divenuta un punto di riferimento per gli amanti di questi luoghi, una finestra virtuale per ammirare il paesaggio di quest'angolo suggestivo dell'Umbria e dei Monti Sibillini. Ha creato negli anni un collegamento con la propria terra per chi era lontano, un modo per scoprire le bellezze di questi luoghi per chi ancora non c'era mai stato, una finestra attiva da tenere nel desktop per chi non poteva fare a meno di ammirare l'alba dal Monte Vettore. La webcam è stata, innanzitutto, una sfida tecnologica per l'assenza di connettività e di energia elettrica. Ma, soprattutto, un'esperienza di vita, di relazioni con la comunità locale, un modo per mostrare nel web questo "piccolo Tibet" con il paese arroccato su un colle a 1.452 metri sul livello del mare, che si erge sul Pian Grande e scruta da secoli i ripidi pendii del Monte Vettore e la strada delle Fate, quella antica frattura sui costoni del Vettore che ci ha ricordato che la Terra è viva e ogni tanto si scuote. Già, il terremoto. La terribile scossa del 30 ottobre 2016 ha ridotto in macerie il paese, la chiesa, i vicoli, le scritte in dialetto sui muri, le strade di accesso. Gli abitanti sono stati allontanati dalla zona rossa, l'intero paese è rimasto isolato, inaccessibile. E anche lei, la webcam, ha subito dei danni: uno dei moduli solari e anche l'hardware si sono danneggiati. Per alcune settimane ha comunque continuato a trasmettere immagini, rimanendo a guardia del paese. Sentinella nei rigidi inverni e nelle temibili bufere di neve, anche lei, però, stavolta si è dovuta arrendere allo scuotimento della terra. Siamo riusciti a raggiungerla poco dopo il sisma per strade secondarie, abbiamo riparato sul posto alcuni dei componenti per continuare a trasmettere immagini, per mostrare non tanto il paese ferito, ma la voglia di rinascere, di tornare a rivivere al più presto questi luoghi. Leggi la storia sul Corriere della Sera e Umbria24.
UNA WEBCAM PER CASTELLUCCIO DI NORCIA . Ora, abbiamo bisogno del tuo aiuto! Attiveremo una nuova webcam con la quale acquisire immagini e generare spettacolari timelapse, brevi filmati dall'alba al tramonto per valorizzare il paesaggio, osservare le nubi, i fenomeni meteorologici, le stagioni, il tempo che scorre. Vogliamo ridare a Castelluccio la sua webcam, vogliamo che torni presto ad essere la sentinella del paese, per mostrare la sua rinascita.
Ricordiamo che tutte le informazioni sull’iniziativa potete trovarle al link: INFO INIZIATIVA .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
20/05/2019
 
NEWS
 
OGGI MOLTO CALDO MA NUBI IN AUMENTO, POSSIBILE QUALCHE GOCCIA CON SABBIA. FINE SETTIMANA SOLE MA CALDO IN CALO
14/06 [ore 9.99 ]
OGGI LA GIORNATA MENO CALDA DELLA SETTIMANA. NUOVA IMPENNATA DEL CALDO TRA VENERDI’ 14 E SABATO 15 GIUGNO.
12/06 [ore 9.99 ]
CALDO UMIDO MA NON TROPPO, TEMPERATURE NON ELEVATISSIME ANCHE A CAUSA DEL TRANSITO DI NUVOLAGLIA.
07/06 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011