Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-tempest-by-william-shakesphere/ | how did the reformation lead to democracy | http://www.umbriameteo.com/index.php/what-do-you-think-about-god/
  how to be successful student | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Prossime ore con molte nubi, un po’ di pioggia e temperature in calo poi sole con rialzo termico

(del 15/07/2019)

L’annunciata perturbazione proveniente dal mar di Norvegia è arrivata durante le ultime ore notturne sull’Italia. In pratica si tratta di un impulso di aria fresca artica che, raggiunte le Alpi occidentali, ha favorito la formazione di un nuovo centro depressionario, sul livello del mare, nei pressi della Corsica. L’intero sistema depressionario, impulso di aria fresca in quota e centro depressionario a livello del mare, nelle prossime ore si muoverà verso sud est scendendo lungo il mar Tirreno fino alla Calabria occidentale che raggiungerà durante le ore centrali di martedì 16 luglio per poi allontanarsi sopra la Grecia nella giornata di mercoledì 17 luglio. Durante questo tragitto il sistema depressionario causerà un generale peggioramento atmosferico da nord a sud, produrrà molte nubi con frequenti precipitazioni, localmente forti specie sui settori tirrenici. Durante la giornata odierna piogge soprattutto al centro nord mentre domani martedì 16 luglio al sud, quando invece migliorerà al nord, sulla Toscana e poi su gran parte del centro, mercoledì 17 luglio rasserenamenti anche al sud. Temperature in calo, da nord a sud, tra lunedì 15 e martedì 16 luglio, poi in aumento. Venti deboli o moderati provenienti in prevalenza dai quadranti orientali al centro nord, meridionali al sud, martedì 16 luglio tendenti a divenire ovunque dai quadranti settentrionali.
.L’Umbria non sarà la regione tra le più colpite da questo peggioramento atmosferico, il centro del sistema depressionario transiterà in pieno mar Tirreno, un po’ troppo da ovest per la nostra regione che se in quota avrà, almeno inizialmente, correnti sud occidentali, alle quote atmosferiche inferiori prevarranno correnti e venti orientali o sud orientali che, come più volte abbiamo ripetuto, sono le meno favorevoli per le precipitazioni sull’Umbria. Vedremo quindi molte nubi per l’intera giornata odierna sui cieli umbri con piogge sparse, anche a carattere di rovescio ma i temporali non saranno frequenti come lungo le coste tirreniche, probabilmente solo qualche locale episodio temporalesco più probabile sui settori centro meridionali della nostra regione. La fase a maggior rischio di osservare precipitazioni più consistenti sarà quella tra la tarda mattinata odierna ed il pomeriggio, poi in serata migliorerà. Entro la tarda serata odierna ed ancor più durante le ore notturne successive ampie schiarite e rasserenamenti in avanzamento da ovest. Domani martedì 16 luglio residua nuvolosità lungo l’Appennino poi rasserena in serata, mercoledì 17 luglio sereno o poco nuvoloso. Temperature in calo nelle prossime 24 ore poi in aumento, venti prevalentemente orientali, deboli o moderati. .
Tra giovedì 18 luglio e venerdì 19 luglio lieve calo della pressione atmosferica in quota sulle Alpi orientali con correnti fresche nord occidentali che alimenteranno una debole instabilità atmosferica pomeridiana soprattutto tra Lombardia, Triveneto ed Emilia Romagna, marginalmente forse anche sui settori settentrionali di Toscana, Umbria e Marche. Temperature nella norma. Da sabato 20 luglio pressione atmosferica in aumento sull’intero bacino centrale del mar Mediterraneo, residua instabilità atmosferica confinata sulle Alpi, più a sud sole e temperature in aumento con valori sopra i 30°C anche in tutti i principali centri cittadini umbri con punte oltre i 35°C sul ternano.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica a livello del mare (linee bianche) e quella in quota (fasce colorate), attualmente prevista sull’Italia durante il primo pomeriggio di sabato 20 luglio 2019.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
ANCORA 48 ORE DI SOLE E CALDO POI VELOCE PERTURBAZIONE E CALO TERMICO, NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA ANCORA SOLE
16/09 [ore 9.99 ]
SEGUI UMBRIAMETEO ANCHE SU FACEBOOK E TWITTER, NOTIZIE E SEGNALAZIONI IN TEMPO REALE
13/09 [ore 9.99 ]
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011