Home | Chi Siamo | medicaid expasion in tennessee | safe schools act | http://www.umbriameteo.com/index.php/example-of-cultural-ethics-paper-outline/
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Ancora instabilita' atmosferica pomeridiana debole o moderata fino ad inizio settembre con temperature estive

(del 26/08/2019)

Ancora instabilità atmosferica debole o moderata fino ad inizio settembre con temperature estive Nessuna novita’ particolare nei prossimi giorni sullo scenario meteorologico euro atlantico mediterraneo ma soprattutto per quanto riguarda l’evoluzione atmosferica attesa sull’Italia. Nelle ultime 72 ore gli anticicloni hanno preferito stazionarie sopra l’Europa centro settentrionale lasciando i settori mediterranei ed ancor più in specifico l’Italia in una sorta di limbo barico, o per meglio dire una blanda circolazione anticiclonica a livello del mare che non ha comunque impedito dei cedimenti barici in quota. Tant’è che il transito di un piccolo impulso di aria fresca nord atlantica, proveniente dalla Francia meridionale, è bastato per determinare un evidente aumento dell’instabilita’ atmosferica pomeridiana con rovesci e temporali che hanno spesso interessato anche l’Umbria. Naturalmente, come più volte spiegato, i temporali, in un contesto simile, non interessano alla stessa maniera tutte le aree di una regione, molto dipende dall’orografia, dall’effetto che le deboli correnti presenti hanno nell'incontrarsi con la morfologia del territorio, degli specchi d’acqua, dei rilievi montuosi e dei versanti. Quindi, anche a distanza di pochi chilometri, possiamo avere nubifragi, grandinate od anche poche gocce od addirittura nulla.
Nelle prossime ore comunque, l’impulso di aria fresca in quota che ha prodotto i rovesci ed I temporali degli ultimi giorni, tendera’ ad allontanarsi lentamente ad oriente ed altrettanto lentamente tendera’ ad indebolirsi. Ciò comporterà un progressivo calo dell’instabilità atmosferica pomeridiana, oggi lunedì 26 agosto, decisamente attenuata rispetto a ieri, sarà ancora presente su gran parte delle aree interne montuose sempre piu’ concentrata e circoscritta all’Appennino, martedì 27 agosto sara’ quasi del tutto assente grazie ad una circolazione atmosferica che anche in quota non diverrà piu’ chiaramente antuciclonica, seppur temporaneamente. .
Sull’Umbria oggi lunedì 26 agosto sereno o poco nuvoloso al mattino, nubi in aumento nel pomeriggio con addensamenti cumuliformi soprattutto in Appennino e locali rovesci o temporali, piu’ ad ovest risulteranno assenti od al massimo isolati, rasserena in serata. Martedi’ 27 agosto giornata sostanzialmente soleggiata, qualche addensamento pomeridiano sara’ ancora possibile in Appennino ma non si andrà oltre qualche isolato, breve rovescio, rasserena in serata. Temperature in lieve aumento, venti deboli variabili.
Mercoledi’ 28 agosto poi, un nuovo piccolo impulso di aria fresca in quota riuscirà a passare tra l’anticiclone atlantico e l’anticiclone stazionante tra Scandinavia e Russia, transiterà sulla Francia fino a raggiungere l’Italia con instabilità atmoferica in aumento ad iniziare dalle regioni nord occidentali. Tra giovedì 29 agosto e venerdì 30 una blanda circolazione depressionaria in quota tornerà ad alimentare un’instabilità atmosferica debole o moderata su gran parte d’Italia, in particolare durante il pomeriggio sulle zone interne montuose ed appenniniche dove avremo rovesci sparsi e locali temporali, in poche parole una riedizione poo rivista di quanto visto nelle ultime 72 ore. Probabilmente l'instabilità atmosferica aumenterà ulteriormente da sabato 31 agosto quando sull'Italia affluirà ulteriore aria fresca non atlantica tant'è che tra martedì 3 e giovedì 5 settembre potrebbe formarsi sopra l'Italia una circolazione depressionaria più organizzata con calo termico più significativo. Su quanto accadrà aggiorneremo comunque, quotidianamente, sulle nostre pagine social (Facebook e Twitter) nei prossimi giorni.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica (linee bianche) e le temperature (fasce colorate) in quota (a circa 5850/5800 metri s.l.m.), attualmente previste sull’Italia per la prima serata di sabato 31 agosto.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
31/10/2019
 
NEWS
 
FINE SETTIMANA CON CORRENTI UMIDE SUD OCCIDENTALI, ALTERNANZA TRA SOLE, NEBBIE, NUBI MA SENZA PRECIPITAZIONI
05/12 [ore 9.99 ]
SETTIMANA CHE INIZIA CON PIOGGE FREQUENTI POI PROSEGUE CON ALTERNANZA TRA SOLE E NUBI MA SCARSE PIOGGE
02/12 [ore 9.99 ]
FINE SETTIMANA MIGLIORE DI QUANTO FINORA IPOTIZZATO, CALO TERMICO MA IL FREDDO ANCORA LONTANO DALL’UMBRIA.
28/11 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011