Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-big-sleep-book-compared-to-the-movie/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/critical-and-creative-thinking-quot/ | gender roles and expectation in society
  tax proposals of the past three elected presidents | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Poca pioggia in Umbria e da meta' prossima settimana clima estivo per qualche giorno

(del 08/09/2019)

Gli ultimi aggiornamenti dei modelli meteorologici confermano quanto anticipato nell’ultimo aggiornamento pubblicato sulla nostra pagina Facebook nella mattinata di venerdì 6 settembre, ossia che le tre perturbazioni previste in transito sull’Italia in questi giorni porteranno molta poca acqua sull’Umbria. Nelle ultime ore qualche locale rovescio ed isolato temporale si sono formati sulla nostra regione, specie sui settori settentrionali, nulla pero’ in confronto con le precipitazioni avute sul nord Italia. Nelle prossime ore poco cambierà per la contentezza degli organizzatori dei numerosi eventi e sagre in corso durante quasto fine settimana e, per quanto andremo a desccrivere, anche nei prossimi giorni.
Le prime due veloci, deboli perturbazioni nord atlantiche in transito sull’Italia durante questo fine settimana seguiranno una traiettoria più settentrionale interessando quasi esclusivamente il nord Italia, marginalmente l centro sud con qualche precipitazione in più solo su Toscana e Marche. La correnti sul centro Italia sono sud occidentali ed abbastanza umide ed un regime di relativa bassa pressione, pero’ la rinfrescata delle ultime 48 ore non permette anche un supporto termico adeguato alla cumulogenesi che si mantiene sufficientemente vivace, di tanto in tanto, solo lungo le coste, quindi nelle aree adiacenti ad un mare ancora caldo, spesso più caldo di quanto possa essere il terreno dopo il raffreddamento notturno che inizia ad essere abbastanza lungo a settembre. La terza perturbazione nord atlantica invece, prevista sull’Italia a partire da martedì 10 settembre, seguirà una traiettoria e dei movimenti differenti rispetto alle precedenti, ed almeno inizialmente sarà anche piu’ intensa. Sarà costituita da un corposo nucleo di aria fredda nord atlantica che scenderà sulla penisola iberica per formare una profonda bassa pressione sopra il bacino occidentale del mar Mediterraneo. Questa bassa pressione, centrata inizialmente nei pressi delle isole Baleari, si muovera’ prima verso est/sud est, in direzione canale di Sardegna portando un po’ di pioggia sulla stessa Sardegna, Sicilia, sud Italia ed in maniera minore sulle regioni italiane più occidentali, poi tornerà indietro, indebolita, stabilendosi sopra la parte più occidentale del bacino del mar Mediterraneo, tra Marocco, Spagna meridionale e Algeria nord occidentale. Da questa posizione inoltre, determinerà l’attivazione di un flusso di correnti meridionali sull’Italia dove le temperature saliranno e le giornate si manterranno sostanzialmente soleggiate da nord a sud.
Sull’Umbria quindi, nelle prossime ore, avremo un po’ di nuvolaglia ma scarse precipitazioni, concentrata durante le ore più calde, tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio, temperature prossime alle medie. Domani lunedì 9 settembre cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con temperature senza variazioni di rilievo, tra martedì 10 e mercoledì 11 settembre correnti meridionali porteranno un po’ di nuvolaglia ma scarso rischio precipitazioni, temperature in lieve aumento. Tra giovedì 12 e sabato 14 settembre, probabilmente, ancora sole e temperature in ulteriore aumento, valori massimi sopra media, in alcuni casi anche superiori ai 30°C, ma di questo riparleremo nei prossimi aggiornamenti.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica a livello del mare (linee bianche) ed in quota (fasce colorate) in quota, attualmente attesa sull’Italia per la giornata di martedì 1 settembre.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
DOMENICA 22 SETTEMBRE CONDIZIONI ATMOSFERICHE PERTURBATE, LUNEDì 23 SETTEMBRE VIVACE INSTABILITà
21/09 [ore 9.99 ]
INTENSA PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA TRA DOMENICA 22 E LUNEDì 23 SETTEMBRE. TEMPERATURE NELLA MEDIA.
19/09 [ore 9.99 ]
ANCORA 48 ORE DI SOLE E CALDO POI VELOCE PERTURBAZIONE E CALO TERMICO, NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA ANCORA SOLE
16/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011