Home | Chi Siamo | research paper part ii | application of cross cultural psychology | tornadoe write up
  types of metacognition | http://www.umbriameteo.com/index.php/business-development-plan---partners-healthcare/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Veloce, debole perturbazione mercoledi’ 25 settembre poi sole e temperature in aumento

(del 24/09/2019)

La più intensa perturbazione di settembre ha scaricato molta pioggia sull’Umbria, in 48 ore da un massimo di oltre 150 mm in Valnerina nel sud dell’Umbria fino ad un minimo di 20/25 mm in Altotevere nel nord della regione, inoltre i temporali sono stati accompagnati, oltre che da forti piogge, anche da locali grandinate e molti fulmini, insomma un evento molto significativo che per fortuna ha limitato i danni nonostante le potenzialità iniziali. Ora però l’atmosfera sembra “tranquillizzarsi” e, secondo le proiezioni dei modelli meteorologici a medio lungo termine, almeno fino ad inizio ottobre non avremo sull’Umbria ritroveremo situazioni simili a quelle avute negli ultimi due o tre giorni.
L’intenso sistema depressionario di origine atlantica infatti, transitato sull’Italia nei giorni scorsi, si sta ora definitivamente allontanando ad oriente con conseguente temporaneo, lieve rialzo pressorio sul bacino centrale del mar Mediterraneo. Ciò favorisce un generale miglioramento atmosferico sull’Italia con ritorno a condizioni atmosferiche stabili e cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso da nord a sud, con qualche nube in più solamente a ridosso dei rilievi montuosi e sui settori adriatici. Mercoledì 25 settembre correnti umide occidentali piloteranno una nuova veloce ma debole perturbazione nord atlantica sull’Italia dove assisteremo ad un temporaneo aumento delle nubi con qualche locale pioggia, soprattutto al nord est ed in maniera minore sulle regioni centrali. Giovedì 26 settembre perturbazione in allontanamento verso sud est e contemporanea espansione dell’anticiclone atlantico sopra il bacino centro occidentale del mar Mediterraneo, miglioramento al centro nord e residue, isolate piogge al sud. Venerdì 27 e sabato 28 settembre circolazione anticiclonica sopra l’Italia con condizioni atmosferiche stabili e cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso da nord a sud. Domenica 29 settembre ancora circolazione anticiclonica sull’Italia ma correnti più umide occidentali e nuvolosità in lieve o moderato aumento, specie al nord dove saranno possibili isolate, brevi piogge. Temperature minime in aumento, specie da giovedì 26 settembre. Venti deboli temporaneamente settentrionali nelle prossime ore poi deboli o moderati provenienti in prevalenza dai quadranti sud occidentali.
Sull’Umbria oggi cielo poco nuvoloso o nuvoloso con qualche nube in più a ridosso dei rilievi montuosi ma senza piogge, dalle prossime ore notturne nubi in ulteriore lieve aumento tant’è che domani mercoledì 25 settembre avremo cielo da nuvoloso a molto nuvoloso fin dal mattino con addensamenti e qualche locale, breve pioggia dalla tarda mattinata e soprattutto tra pomeriggio e sera. Oggi temperature minime in lieve calo e massime in lieve aumento con deboli venti deboli settentrionali, domani minime in lieve aumento e massime in lieve calo con venti deboli o moderati sud occidentali. Giovedì 26 settembre poco nuvoloso o localmente nuvoloso con rasserenamenti in serata, temperature minime in lieve calo e massime in lieve aumento, venti deboli nord occidentali. Venerdì 27 e sabato 28 settembre sereno o poco nuvoloso con venti deboli sud occidentali e temperature in aumento, massime generalmente comprese tra 25°C e 29°C. Domenica 29 settembre ancora giornata soleggiata e sostanzialmente calda per fine settembre ma probabile maggiore presenza di nubi nel pomeriggio con qualche locale addensamento ma basso rischio piogge, venti deboli sud occidentali.
Lunedì 30 settembre condizioni atmosferiche simili al giorno precedente mentre martedì 1° ottobre possibile moderato peggioramento atmosferico causato dall’arrivo sull’Italia di un fronte freddo nord atlantico ma sugli effetti ci sono ancora molti dubbi, ne riparleremo con in prossimi aggiornamenti.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica a livello del mare (linee bianche) ed in quota (fasce colorate), attualmente prevista sui settori euro mediterranei per il primo pomeriggio di sabato 28 settembre 2019.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDì 15 OTTOBRE POI ANCORA PREVALENZA DI SOLE MA CON TEMPERATURE UN PO’ PIU' BASSE
14/10 [ore 9.99 ]
FINE SETTIMANA CON CALDO E NUVOLAGLIA, PROBABILE PERTURBAZIONE TRA MARTEDI’ 15 E MERCOLEDI’ 16 OTTOBRE
10/10 [ore 9.99 ]
SETTIMANA CHE INIZIA CON NUBI E TEMPERATURE IN CALO MA POI PREVARRA' IL SOLE CON TEMPERATURE SOPRA MEDIA
07/10 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011