Home | Chi Siamo | construction project scheduling and budgeting | unit 30 assignment | analyze on the radio archive
  cause and mitigation | project planning part | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Ancora nubi e piogge nelle prossime ore ma fine settimana sostanzialmente soleggiato.

(del 05/03/2020)

Nei primi quattro giorni di marzo sull’Umbria sono caduti mediamente dai 35 ai 50 millimetri di pioggia, in molte zone più di tutta la pioggia caduta nei primi due mesi di quest’anno e quasi la metà di tutta la pioggia che mediamente cade nel mese di marzo. Buone notizie quindi per quanto riguarda il bilancio pluviometrico della nostra regione in prospettiva della primavera ma soprattutto dell’estate, tenendo conto che altra pioggia è attesa già dalle prossime ore. Inoltre c’è da segnalare anche un calo delle temperature che si sono portate su valori prossime alla norma, ciò se da un lato ci espone a gelate come stamattina in molte zone dell’Umbria appenninica con valori scesi fino a -3°C tra Altotevere, eugubino gualdese e Valnerina, dall’altro lato abbiamo nevicate a quote medie, 1000/1700 metri, che aiutano ulteriormente le falde acquifere a riprendere vigore.
Attualmente un piccolo, blando promontorio anticiclonico in transito da ovest ha favorito un temporaneo, generale miglioramento atmosferico sull’Italia. Nelle prossime ore comunque, una nuova perturbazione nord atlantica arriverà sull’Italia con nubi e precipitazioni a partire dalle regioni alpine, nel pomeriggio anche al centro ed in tarda serata al sud, quota neve in temporaneo rialzo. Venerdì 6 marzo migliora al mattino al nord, nel pomeriggio temporaneamente al centro sud dove però ripeggiorerà in serata con precipitazioni frequenti e nevicate fin sui 900/1100 metri di quota. Sabato 7 marzo centro depressionario posizionato sopra le regioni meridionali con nubi e precipitazioni soprattutto su Triveneto, Emilia Romagna e centro sud, neve fin sui 900/1000 metri di quota, domenica 8 marzo centro depressionario in indebolimento ed allontanamento sulla Grecia con miglioramento atmosferico anche al centro sud. Temperature in calo nelle prossime ore, in temporaneo aumento venerdì 6 marzo.
Sull’Umbria nubi in deciso aumento da ovest nelle prossime ore con prime piogge nel tardo pomeriggio, in intensificazione tra la serata e le ore notturne successive, quota neve in rialzo, venti deboli o moderati meridionali. Domani venerdì 6 marzo molte nubi e residue precipitazioni al primo mattino poi progressivo, parziale miglioramento con schiarite alternate ad addensamenti e residue precipitazioni, più probabili sul sud est dell’Umbria, neve fin sui 1200 metri di quota. Tra il pomeriggio e la serata tendenza a cessazione delle precipitazioni con schiarite più ampie, specie sull’Umbria occidentale. Temperature minime in aumento, massime senza variazioni di rilievo. Venti moderati sud occidentali con rinforzi in Appennino. Sabato 7 marzo al mattino molte nubi e precipitazioni intermittenti lungo l’Appennino, nevose fin sui 900/1000 metri, nuvolosità irregolare sul resto della regione. Progressivo miglioramento nel pomeriggio con schiarite più ampie da ovest, rasserenamenti dalla serata. Temperature in calo, venti da deboli a moderati nord orientali. Domenica 8 marzo giornata prevalentemente soleggiata con gelate mattutine e scarsa ventilazione, probabile peggioramento dal tardo pomeriggio/sera.
Lunedì 9 marzo un nuovo centro depressionario nord atlantico transiterà probabilmente sui mari occidentali italiani portando ancora molte nubi e precipitazioni soprattutto sulle regioni tirreniche on nevicate in appennino tra i 1000/1400 metri di quota. Da martedì 10 marzo l’anticiclone atlantico si espanderà verso il bacino centrale del mar Mediterraneo favorendo un generale, deciso miglioramento atmosferico e qualche giornata soleggiata con temperature in aumento.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica a livello del mare (linee bianche) ed in quota (fasce colorate), attualmente prevista sui settori euro mediterranei per la giornata di lunedì 9 marzo 2020.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/03/2020
 
NEWS
 
SOLE, TRAMONTANA IN CALO E TEMPERATURE IN AUMENTO FINO A PASQUA, NUBI POMERIDIANE DA SABATO 11 APRILE
07/04 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A PASQUA CON TEMPERATURE IN PROGRESSIVO AUMENTO, TRAMONTANA IN LENTO CALO.
02/04 [ore 9.99 ]
VELOCE FASE FREDDA CON NEVE A BASSA QUOTA SOPRATTUTTO IN APPENNINO, GELATE A METà SETTIMANA POI SOLE E RIALZO TERMICO
30/03 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011