Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/please-read-the-case-in-the-pictures/ | applied public relation - revision summary note | one theme used throughout king lear
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Tre giorni di nubi con calo termico poi da domenica 15 marzo torna alta pressione e sole.

(del 12/03/2020)

Primi tepori di primavera in Italia ed Umbria, sulla nostra regione ieri sono stati raggiunti valori anche superiori ai 20°C nella conca ternana, 19°C nel fondovalle perugino, Valle Umbra ed Altotevere. Stamattina poi, l’intensificazione delle correnti più miti ed umide sud occidentali ha portata alla formazione di nebbie e banchi di nubi medio basse che dalla Toscana interessano soprattutto l’Umbria settentrionale ed occidentale dove le temperature minime sono aumentate ma allo stesso tempo non permetteranno alle temperature massime di raggiungere i valori di ieri.
Nelle ultime 24/36 ore un promontorio anticiclonico afro mediterraneo si è affermato, temporaneamente, sul bacino centrale del mar Mediterraneo centrale, ciò ha garantito cielo sereno o poco nuvoloso su tutta l’Italia ed un’attenuazione delle correnti relativamente fredde nord orientali. Dalla notte passata poi assistiamo all’attivazione od intensificazione di correnti più miti ed umide meridionali con formazione di banchi di nubi medio basse, generalmente poco consistenti, al nord ovest e regioni che si affacciano sul medio alto Tirreno fino all’Umbria occidentale, locali pioviggini o piovaschi sono attualmente segnalate tra alta Toscana e Levante Ligure. Domani venerdì 13 marzo correnti sud occidentali in ulteriori intensificazione al centro nord per l’avvicinarsi all’Italia di una perturbazione nord atlantica, nubi più consistenti ed in grado di produrre qualche breve pioviggine o piovasco un po’ su tutto il sul centro tirrenico e sulla Sardegna, nubi ina umento anche sul resto del centro nord e sud tirrenico. Sabato 14 marzo la nuova perturbazione nord atlantica formerà un centro depressionario che transiterà sull’Italia dall’alto mar tirreno al basso mar Adriatico, con molte nubi e precipitazioni più frequenti sulle regioni adriatiche. Domenica 15 marzo perturbazione in allontanamento verso sud est e pressione atmosferica in aumento sull’Italia con generale miglioramento atmosferico, venti di tramontana e ritorno ad un cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso. Temperature in aumento nelle prossime ore, in temporaneo calo nel fine settimana. Venti deboli o moderati inizialmente sud occidentali, da sabato nord orientali a partire dal nord Italia..
Sull’Umbria oggi nuvolosità in aumento, soprattutto sui settori occidentali e settentrionali, temperature massime in calo su queste zone, stazionarie od in lieve aumento sull’Umbria sud orientale dove sarà più presente il sole. Da stasera nuvolosità in ulteriore aumento su tutta l’Umbria. Domani venerdì 13 marzo molte nubi su tutta l’Umbria con possibili locali pioviggini o piovaschi, minime in aumento e massime in calo, venti deboli o moderati sud occidentali, in rotazione a nord orientali dalla serata. Sabato 14 marzo molto nuvoloso sull’Umbria centro occidentale, coperto in Appennino con qualche locale pioggia, neve a quote elevate. Dalla serata migliora da ovest con schiarite anche ampie, rasserenamenti durante le ore notturne successive. Temperature senza variazioni di rilievo, in calo dalla serata. Venti deboli o moderati nord orientali. Domenica 15 marzo cielo sereno o poco nuvoloso con tramontana debole o moderata.
La fase anticiclonica con correnti prevalentemente orientali, sole e temperature in moderato aumento, dovrebbe durare fino a giovedì 19 marzo, poi possibile fase più fresca ed instabile ma questa ipotesi è tutta da confermare.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica a livello del mare (linee bianche) ed in quota (fasce colorate), attualmente prevista sui settori euro atlantico mediterranei per il primo pomeriggio di mercoledì 18 marzo 2020.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/03/2020
 
NEWS
 
SOLE, TRAMONTANA IN CALO E TEMPERATURE IN AUMENTO FINO A PASQUA, NUBI POMERIDIANE DA SABATO 11 APRILE
07/04 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A PASQUA CON TEMPERATURE IN PROGRESSIVO AUMENTO, TRAMONTANA IN LENTO CALO.
02/04 [ore 9.99 ]
VELOCE FASE FREDDA CON NEVE A BASSA QUOTA SOPRATTUTTO IN APPENNINO, GELATE A METà SETTIMANA POI SOLE E RIALZO TERMICO
30/03 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011