Home | Chi Siamo | chemistry lab report | career planning and development | cell phones usage in school
  cell phones usage in school | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Possibile forte ondata di maltempo a partire da sabato 19 febbraio

(del 16/02/2005)

Il Vortice Polare in ulteriore indebolimento e fortemente disturbato, nei prossimi giorni potrebbe avere un ulteriore e decisivo colpo, grazie ad un intensa pulsazione calda (Stratwarming: riscaldamenti frequenti in inverno e responsabili, in buona parte, di molte delle più importanti ondate fredde, ad esempio quella del gennaio 1985 in Europa ed Italia) che si verificherà in medio-alta stratosfera, propagandosi poi anche alle quote inferiori. Questo nuovo intenso disturbo porterà il Vortice Polare a dividersi (split) in tre intensi vortici depressionari di minore grandezza che scenderanno rapidamente di latitudine. Uno dei tre sembra essere diretto in piena Europa nel prossimo fine settimana. Questo vortice depressionario sarà costituito da aria molto fredda a tutte le quote, fin sotto i -35° a circa 5200 metri di quota (come mostrato nella mappa qui a fianco, modello previsionale GFS). A differenza dei precedenti peggioramenti, durante questo previsto da sabato 19 febbraio, l’aria fredda scenderà più ad ovest, attraverso la Francia fin sul Mediterraneo occidentale. Ciò produrrà forti contrasti sui nostri mari, con la formazione di un intenso minimo di bassa pressione probabilmente centrato tra il golfo del Leone e l’Alto Tirreno, quindi intensi corpi nuvolosi che, risalendo dal Tirreno, interesseranno direttamente anche le regioni tirreniche con abbondanti piogge e nevicate fino a bassa quota. Attualmente si ipotizza che l’Umbria possa essere una delle regioni più colpite dalle nevicate tra sabato 19 e mercoledì 23 febbraio. Nelle prossime ore ulteriori conferme od eventuali modifiche sull’evoluzione attualmente prevista, verranno pubblicate ancora nella sezione NEWS e nei BOLLETTINI QUOTIDIANI.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
FASE PIU' FREDDA ED INSTABILE IN ARRIVO. PROBABILI NEVICATE A BASSA QUOTA IN APPENNINO.
24/02 [ore 9.99 ]
SOLE DI PRIMAVERA FINO A LUNEDI’ 24 FEBBRAIO, PRIMA CON GELATE POI CON NEBBIA. DA MARTEDì 25 QUALCHE NOVITA’
20/02 [ore 9.99 ]
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011