Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/proposal-research-paper-on-childhood-obesity/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/innovative-delivery-care-models/ | cloud computation energy consuming
  http://www.umbriameteo.com/index.php/routine-activity-theory/ | private prisons in america | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

E' tornato il sole

(del 18/02/2005)

E' finalmente tornato il sole lungo le zone appenniniche, interessate dalle nevicate dei giorni scorsi. Il manto nevoso, che si č notevolmente assottigliato a causa dell'aumento delle temperature, č comunque ancora compatto sopra i 400 metri (nella foto, la frazione Vaccara di Gualdo Tadino, alle 16.30). Questo favorirŕ, durante questa notte, una diminuzione sensibile delle temperature nelle zone lontane dai valichi e quindi poco ventilate. In assenza di vento, le temperature minime potranno scendere anche di 7-8 gradi sotto lo zero nelle conche appenniniche e fino a -4/-5°C in Valtiberina, alto Chiascio e nella Valle Umbra, contribuendo a formare quel cuscinetto freddo che nella giornata di domani potrebbe anche consentire nevicate a quote molto basse su Cittŕ di Castello, Gubbio, Umbertide e forse anche Perugia.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
FASE PIU' FREDDA ED INSTABILE IN ARRIVO. PROBABILI NEVICATE A BASSA QUOTA IN APPENNINO.
24/02 [ore 9.99 ]
SOLE DI PRIMAVERA FINO A LUNEDI’ 24 FEBBRAIO, PRIMA CON GELATE POI CON NEBBIA. DA MARTEDì 25 QUALCHE NOVITA’
20/02 [ore 9.99 ]
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011