Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/social-work-in-schools/ | evaluating financial statements | http://www.umbriameteo.com/index.php/law-in-the-business-environment/
  incretin medications for type diabetes | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Peggioramento in atto sul centro e sud Italia

(del 26/02/2005)

Il fronte perturbato, proveniente dal Mediterraneo sud-occidentale, sta in queste ore attraversando le regioni centro-meridionali italiane, con una traiettoria leggermente più meridionale di quanto inizialmente previsto, con positive conseguenze soprattutto per quanto riguarda l’intensità e la diffusione delle precipitazioni sull’Umbria. Nuvolosità comunque in aumento su tutta la nostra regione, anche se, mentre sulle zone centro-settentrionali saranno soprattutto velature e stratificazioni a caratterizzare il cielo, su quelle meridionali nubi più compatte porteranno precipitazioni un po’ per tutto il pomeriggio, con nevicate a quote basse specialmente in Valnerina. Tra il pomeriggio e la serata poi, il passaggio in Adriatico del minimo depressionario legato al fronte perturbato, produrrà una rotazione delle correnti che tenderanno a provenire da nord-est. Queste correnti nord-orientali, oltre ad ulteriore aria fredda, porteranno un miglioramento delle condizioni atmosferiche sulle zone centro-occidentali dell’Umbria ma, al contempo, un aumento della nuvolosità da stau lungo la dorsale appenninica con nevicate sparse, solo localmente intense. Un peggioramento un po’ più corposo e complesso sarà quello previsto iniziare da domenica sera, a causa dell’arrivo di un intenso flusso di aria molto fredda dall’Europa nord-orientale. In questo caso sono previste nevicate più diffuse ( localmente anche intense) a tutte le quote che, dalla serata domenica, andranno avanti fino per buon parte di lunedì. Temperature in forte calo, sensazione di freddo acuita anche dai forti venti da nord-est previsti. L’immagine satellitare( AM – Pratica di Mare) qui a fianco, riferita alle ore 12:00, mostra il fronte che sta interessando attualmente il centro ed il sud Italia.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011