Home | Chi Siamo | training and developing employees | neurocognitive basis of delusion and hallucination | hr management summation
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Nuova tormenta nel tardo pomeriggio

(del 28/02/2005)

Dopo le schiarite della tarda mattinata e del primo pomeriggio, che avevano leggermente innalzato le temperature fino a valori massimi di - 3°C (Fossato di Vico), - 2°C (Gualdo Tadino centro), - 1,5°C (Pian di Gualdo), un ulteriore impulso freddo ha prodotto, fra le 17.30 e le 18.30, una breve ma intensa tormenta che ha coinvolto l'entroterra pesarese, anconetano e le zone appenniniche nord-orientali dell'Umbria. Raffiche oltre i 60 km/h, temperatura ridiscesa a -6°C al Valico di Fossato di Vico, - 5°C a Gualdo Tadino centro, - 4,5°C lungo il Pian di Gualdo, con indice di "wind chill" (temperatura percepita) pari a - 21°C. Di nuovo bianche le strade, che sono però percorribili, con un po' di prudenza. Per la zona di Gualdo Tadino si tratta, per il momento, della giornata più fredda dal 27 dicembre 1996: in quell'occasione, la temperatura media della giornata non superò i - 4°C. Oggi si è attestata sui - 3,4°C. Nella foto: galaverna sugli alberi nei pressi del Convento della Madonna del Divino Amore (512 m s.l.m.)

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
INVERNO PER ORA AVARO DI NEVE E POCHE PRESENZE TURISTICHE A CASTELLUCCIO DI NORCIA ED UN PO’ TUTTA LA VALNERINA
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011