Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/how-to-write-career-reflection-paper/ | substance related treatment | http://www.umbriameteo.com/index.php/disneyland-in-paris-and-us/
  http://www.umbriameteo.com/index.php/intellectual-property-llm-admission-application/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/new-york-city---disscussion-essay/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Maggiore instabilita’. Piogge e qualche temporale nelle prossime 36 ore.

(del 27/08/2005)

La perturbazione atlantica che fino a 48 ore fa doveva attraversare le Alpi per poi proseguire la sua marcia verso i Balcani, interessando marginalmente le zone appenniniche ed adriatiche italiane, ha decisamente cambiato i suoi piani. Il modesto nucleo di aria fredda in quota ad essa collegato, infatti, nelle prossime ore, andrà formando un piccolo minimo o vortice depressionario sul golfo Ligure. Tale minimo si muoverà poi verso sud e non verso est, giungendo, lunedì mattina, nel tratto di mar Tirreno tra Sardegna e Sicilia. Questo sua traiettoria, lungo tutto il mar Tirreno, favorirà un aumento dell’instabilità (oltre quanto inizialmente previsto) prima sul nord Italia con forti temporali nelle prossime 24 ore (attualmente un forte temporale, con circa 60 mm di pioggia caduta in pochissimo tempo, è in atto sul padovano), poi nubi ed instabilità in aumento anche su Toscana ed Umbria. Nel pomeriggio/sera odierno le aree umbre maggiormente interessate da possibili rovesci, anche temporaleschi, saranno quelle settentrionali, quindi l’Alta Valtiberina, nella giornata di domani l’instabilità si estenderà anche più a sud con qualche rovescio o temporale che potrà interessere anche perugino o ternano. Segnaliamo, infine, che dai parametri atmosferici attualmente in nostro possesso c’è la possibilità che qualche temporale possa essere di forte intensità anche sul centro Italia e quindi sull’Umbria. Monitoreremo la situazione con altri aggiornamenti nelle prossime ore. Nella grafica dell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 09:30, sono ben visibili le nubi della perturbazione in arrivo, ora sulla Francia, ed il nucleo temporalesco che sta interessando il padovano.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
DOMENICA 22 SETTEMBRE CONDIZIONI ATMOSFERICHE PERTURBATE, LUNEDì 23 SETTEMBRE VIVACE INSTABILITà
21/09 [ore 9.99 ]
INTENSA PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA TRA DOMENICA 22 E LUNEDì 23 SETTEMBRE. TEMPERATURE NELLA MEDIA.
19/09 [ore 9.99 ]
ANCORA 48 ORE DI SOLE E CALDO POI VELOCE PERTURBAZIONE E CALO TERMICO, NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA ANCORA SOLE
16/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011