Home | Chi Siamo | ncr in scotland case study | managing diversity in employment | american women in world war
  between - subjects experimental designs | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Pioggia e vento per tutta la prima metà della prossima settimana

(del 09/11/2005)

Fino a sabato sull’Italia resisterà un campo di alte pressioni che garantirà tempo prevalentemente stabile ma sarà anche responsabile della formazione di nebbie e foschie dense nei fondovalle e zone pianeggianti del centro-nord Italia. Le temperature minime già stamattina sono calate di alcuni gradi rispetto a ieri, portandosi su valori inferiori agli 8° gradi in quasi tutti i principali centri cittadini umbri, mentre le temperature massime grazie al maggiore soleggiamento saliranno leggermente rispetto a ieri, tutto, comunque, rientra nei campi termici medi del periodo. Sabato sera, però, un intenso fronte freddo proveniente dall’oceano Nord Atlantico, irromperà sul Mediterraneo centro-occidentale attraverso la Francia e favorirà la formazione di una nuova ed intensa area di bassa pressione tra Sardegna e Spagna. Questa bassa pressione, poi, alimentata da ulteriori impulsi di aria fredda nord-atlantica, si muoverà verso l’Italia dando inizio ad un peggioramento delle condizioni atmosferiche che interesserà la nostra penisola dalla sera di domenica 13 novembre fino a buona parte della prossima settimana. La prima parte del peggioramento sarà caratterizzata da venti da sud in intensificazione con piogge sparse che andranno in seguito ad intensificarsi soprattutto sulle regioni tirreniche. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 9:00, mostra come attualmente la pianura Padana e molte valli del centro Italia siano interessate da nebbie anche fitte che, in gran parte, si dissolveranno entro la tarda mattinata.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/03/2020
 
NEWS
 
SOLE, TRAMONTANA IN CALO E TEMPERATURE IN AUMENTO FINO A PASQUA, NUBI POMERIDIANE DA SABATO 11 APRILE
07/04 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A PASQUA CON TEMPERATURE IN PROGRESSIVO AUMENTO, TRAMONTANA IN LENTO CALO.
02/04 [ore 9.99 ]
VELOCE FASE FREDDA CON NEVE A BASSA QUOTA SOPRATTUTTO IN APPENNINO, GELATE A METà SETTIMANA POI SOLE E RIALZO TERMICO
30/03 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011