Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/introduction-to-special-education/ | project operations management | thesis proposal for human resource management
  why want to study about financial engineering | http://www.umbriameteo.com/index.php/ghost-writer-for-academic-papers/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Temporaneo miglioramento, nuovo peggioramento da stasera.

(del 22/11/2005)

Dopo le piogge e le nevicate fino a fondovalle della scorsa nottata, stamattina il previsto temporaneo miglioramento ha riportato il sole soprattutto sulle zone occidentali dell’Umbria. Sul nordest della regione, lungo l’Appennino tra Gualdo Tadino e Città di Castello, continuano tuttora le bufere di neve fino a fondovalle, imbiancate tutte le strade che portano ai valichi dell’alto Appennino umbro-marchigiano (Bocca Trabaria, Bocca Serriola, Contessa etc). Nelle prossime ore, poi, le temperature continueranno a calare portandosi entro domani, ore centrali del giorno, su valori tra i -2° ed i +4° in tutti i maggiori centri cittadini umbri. Per quanto riguarda la nuvolosità e le precipitazioni, torneranno ad intensificarsi da stasera anche se il picco verrà raggiunto tra domattina e giovedì mattina. Saranno abbondanti le nevicate lungo l’Appennino, in alcune zone oltre i 700-800 metri potranno essere superati i 50 cm di neve entro giovedì. Alcuni corpi nuvolosi più intensi sconfineranno anche sul folignate e ad ovest del Tevere, quindi sia Foligno, Orvieto ed ancor più Perugia potrebbero essere interessate, tra domani e giovedì, da rapide imbiancate, meno probabile la neve su Terni città. Nettamente superiore il rischio di accumuli nevosi consistenti, invece, a Gubbio e Gualdo Tadino, mentre un gradino sotto Norcia, Spoleto, Città di Castello e Città della Pieve(in questa ultima località possibili, locali fenomeni di stau dovuti al Monte Cetona e rilievi intorno). Nell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 12:30, risulta ben evidente lo stau e l’addossamento di nubi sui contrafforti dell’Appennino umbro-marchigiano, soprattutto settentrionale.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
01/06/2020
 
NEWS
 
DUE INTENSE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN ARRIVO SULL’ITALIA NEI PROSSIMI 6 GIORNI
03/06 [ore 9.99 ]
FINE SETTIMANA CON MOLTE NUBI E PIOGGE MA LA GIORNATA PIU' BAGNATA SARA' QUELLA ODIERNA.
29/05 [ore 9.99 ]
FINO A META' SETTIMANA SOLE CON CORRENTI FRESCHE NORD ORIENTALI POI ARRIVANO I TEMPORALI
25/05 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011