Home | Chi Siamo | college admission essay tip | tips for support agents | retention separation and discipline
  http://www.umbriameteo.com/index.php/best-online-writing/ | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Ancora abbondanti nevicate nelle prossime ore. Da venerdì sera forti piogge e pericoli per i corsi d’acqua.

(del 23/11/2005)

Sta ancora nevicando intensamente soprattutto sui settori centro-settentrionali dell’Appennino umbro-marchigiano, in alcune zone si sono raggiunti già i 50 centimetri di manto nevoso. Neve abbondante, con punte oltre 20 centimetri sui fondovalle dell’eugubino-gualdese e dell’Alta Valtiberina. Accumuli minori in Valnerina mentre solo spolverate in altre zone dell’Umbria, tra cui la zona del lago Trasimeno ed il perugino. Il minimo di bassa pressione al suolo sta continuando a risalire l’Italia ed entro il pomeriggio raggiungerà il medio mar Tirreno con ulteriori apporti di aria calda ed umida mediterranea che andrà a contrastare con l’aria fredda continentale che giunge da nordest. Previsto un più generale peggioramento tra il pomeriggio odierno e la serata, quando nubi, piogge e nevicate sparse fino a bassa quota interesseranno anche il sud dell’Umbria (possibili nevicate a quote collinari tra ternano ed orvietano, solo localmente a quote basse, più probabili nello spoletino). Passata, entro giovedì sera, questa perturbazione prettamente invernale, venerdì 25 novembre entreremo in una nuova fase con ancora abbondanti precipitazioni ma con temperature che rientreranno nelle medie. Una nuova discesa di aria fredda artica ad ovest dell’Italia, infatti, richiamerà correnti sud-occidentali, più tiepide ed umide, sulle nostre regioni tirreniche, con precipitazioni abbondanti anche sull’Umbria. Tra venerdì sera e sabato le nevicare risaliranno rapidamente di quota portandosi oltre i 1500 metri e sarà proprio in questo lasso di tempo che le piogge abbondanti unite alle neve in scioglimento potrà creare problemi ai corsi d’acqua anche della nostra regione. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. La grafica dell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 11:00 circa, mostra il minimo di bassa pressione presente al suolo (in colore rosso) ed il minimo a circa 5500 metri di quota (in colore blu), ben evidente, quindi, le nubi in risalita da sud e l’effetto stau appenninico.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/03/2020
 
NEWS
 
FINE SETTIMANA CON MOLTE NUBI E PIOGGE MA LA GIORNATA PIU' BAGNATA SARA' QUELLA ODIERNA.
29/05 [ore 9.99 ]
FINO A META' SETTIMANA SOLE CON CORRENTI FRESCHE NORD ORIENTALI POI ARRIVANO I TEMPORALI
25/05 [ore 9.99 ]
SOLE FINO ALMENO A MERCOLEDì 27 MAGGIO, ANNUVOLAMENTI SOLO DOMENICA 24 MAGGIO CON ISOLATI ROVESCI
21/05 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011