Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/improving-health-care-quality/ | career planning and development | http://www.umbriameteo.com/index.php/mystics-saint-and-radicals/
  attitude and job satisfaction | http://www.umbriameteo.com/index.php/nipplejesus-by-nick-hornby/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Piogge abbondanti ed ancora fiumi in piena

(del 01/01/2006)

Come previsto, Capodanno all’insegna maltempo, con piogge abbondanti che hanno rovinato molte feste in piazza su tutta la regione, ma soprattutto, come avevamo ipotizzato nella news di venerdì 30 dicembre, tornano sotto attenzione i livelli dei corsi d’acqua umbri. Ancora una volta, infatti, decine di millimetri di pioggia (circa 50 mm) sono caduti in Alta Valtiberina nelle ultime 24 ore sopra un terreno ghiacciato ed innevato, sommando alla pioggia caduta le acque della neve in rapida fusione fino a quote elevate. Pioggia abbondanti anche nell’orvietano, nel perugino e nel ternano, dove da ieri sera sono caduti tra i 25 ed i 30 millimetri di pioggia, molta meno pioggia a Foligno e nella Valle umbra occidentale. Nelle prossime ore, comunque, assisteremo ad un generale miglioramento, con una diminuzione delle precipitazioni ed un calo termico. Nuovo peggioramento da domani pomeriggio soprattutto in Appennino, con nevicate che scenderanno progressivamente fino a quote collinari e che se da un lato potranno creare qualche problema alla circolazione sui valichi appenninici, di certo di sminuiranno la pressione sui corsi d’acqua dovuta alle piogge ed alla neve in fusione a quote montane. Nella grafica dell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 18:00, viene mostrata l’aria fredda in entrata da settentrione ed allo stesso tempo ampie schiarite in arrivo da nordovest sulle regioni tirreniche, il tutto inserito in una circolazione depressionaria con centro nei pressi della Romagna. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
INVERNO PER ORA AVARO DI NEVE E POCHE PRESENZE TURISTICHE A CASTELLUCCIO DI NORCIA ED UN PO’ TUTTA LA VALNERINA
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011