Home | Chi Siamo | write lab report service | http://www.umbriameteo.com/index.php/personality-theory-application-paper/ | health communications and public specialist
  review of business plan for room for dessert | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Perturbazione atlantica in arrivo sull’Italia tra martedi’ e mercoledi’

(del 16/01/2006)

Mattinata ancora fredda sull’Umbria con temperature minime per l’ennesima volta ampiamente sottozero, a causa della presenza contemporanea dell’alta pressione e di un debole flusso di aria fredda continentale proveniente da est/nordest. Da domani, però, la circolazione atmosferica sull’Italia cambierà completamente per l’avvicinarsi di un debole fronte perturbato atlantico che interesserà tutta la nostra penisola tra martedì sera e giovedì mattina. Sull’Umbria avremo molte nubi ma scarse precipitazioni, qualche pioggia sparsa o debole nevicata lungo l’Appennino. Le correnti più tiepide ed umide occidentali causeranno un rialzo termico soprattutto nei valori minimi. Da giovedì 19 gennaio generale miglioramento con pressione in aumento e nubi in netto calo. La ventilazione sarà debole sud-occidentale tra martedì e mercoledì, mentre giovedì i venti tenderanno ad attenuarsi completamente. La grafica dell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 9:30, mostra il residuo flusso di aria fredda orientale attualmente presente sull’Italia ( responsabile della nuvolosità sparsa lungo l’Appennino), presto sostituito dall’aria più tiepida occidentale che precede la perturbazione atlantica attesa tra domani sera e mercoledì.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
SOLE DI PRIMAVERA FINO A LUNEDI’ 24 FEBBRAIO, PRIMA CON GELATE POI CON NEBBIA. DA MARTEDì 25 QUALCHE NOVITA’
20/02 [ore 9.99 ]
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
14/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011