Home | Chi Siamo | buy low price essay | police role in the community | http://www.umbriameteo.com/index.php/conflict-in-marital-relationships/
  http://www.umbriameteo.com/index.php/faith-without-contrition-faith-without-fear/ | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Intensi venti orientali lungo tutte le zone appenniniche

(del 30/01/2006)

Tutte le zone appenniniche della nostra regione, con parziale eccezione della Valnerina, sono interessate da stanotte da intensi venti orientali. Raffiche da 79 km/h sono state registrate in mattinata dalla nostra stazione di Gualdo Tadino, mentre fra Costacciaro e Sigillo qualche problema alla circolazione è stato registrato lungo la Flaminia, specie per furgoni e mezzi telonati, a causa delle violente raffiche trasversali. L'effetto può sembrare paradossale perché, sul versante orientale, quello sopravento, la ventilazione risulta assai blanda: in mattinata, ad esempio, l'aeroporto di Falconara Marittima è rimasto chiuso per nebbia. In realtà tale effetto è facilmente spiegabile: le correnti orientali vengono accelerate in parte dai valichi appenninici, in parte dal fatto che, dopo essere state spinte fino al crinale appenninico ed aver subito un cospicuo raffreddamento (e quindi aumento di peso), "stramazzano" poi con violenza su quello umbro. L'effetto, comunque, dovrebbe esaurirsi nelle prossime 24 ore e la giornata di mercoledì si presenterà dunque poco ventilata anche lungo tutte le zone appenniniche.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
12/02/2020
 
NEWS
 
IL VORTICE POLARE CONTINUA A “GIRARE A MILLE” CON NESSUNA POSSIBILITA’ DI IRRUZIONI FREDDE SULL’ITALIA
17/02 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
14/02 [ore 9.99 ]
ALTRA SETTIMANA CARATTERIZZATA DA CORRENTI OCCIDENTALI, NUBI E SOLE, SCARSE PIOGGE E TEMPERATURE SOPRA MEDIA
10/02 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011