Home | Chi Siamo | methods of research in journalism | nutrition and public health | english 101 the psychology of writing
  outline of research paper apa 965516 | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Su e giu’ termico, ancora nubi ma nessuna precipitazione significativa per tutta la settimana

(del 26/03/2006)

Le ultime elaborazioni dei modelli meteorologici ci confermano una fine di marzo tranquilla e senza condizioni atmosferiche particolari. La circolazione atmosferica europea è attualmente caratterizzata da un flusso di correnti occidentali mediamente ondulate, con fronti perturbati atlantici che interessano quasi esclusivamente l’Europa centro-settentrionale. Sul Mediterraneo centro-occidentale e quindi anche sull’Italia, si alterneranno, invece, correnti sud-occidentali a correnti nord-occidentali. Le prime legate rispettivamente al passaggio dei settori nuvolosi meridionali e meno attivi delle perturbazioni atlantiche in transito sull’Europa centro-settentrionale, le seconde all’entrata di deboli onde anticicloniche con matrice sub-tropicale. Sull’Umbria, oggi, le correnti sud-occidentali tiepide ed umide hanno portato nubi basse e velature ma anche un aumento delle temperature che, dove il soleggiamento è stato maggiore, hanno raggiunto valori oltre i 17°/18° gradi. Domani e martedì 28 marzo ancora nuvolosità irregolare ma anche ulteriore aumento delle temperature con valori che potranno raggiungere o superare i 20°/22° gradi. Mercoledì 29 marzo le correnti da sud-occidentali diverranno nord-occidentali, più fresche e meno umide, ciò significherà temperature in calo ma anche meno nubi e maggior soleggiamento. Le attuali proiezioni per il prossimo fine settimane indicano temperature di nuovo in aumento ma anche maggio soleggiamento soprattutto nella giornata di domenica 2 aprile. La grafica dell’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 19:00, mostra il flusso ondulato di fronti perturbati da ovest verso est, con nubi più intense e precipitazioni sull’Europa centro-settentrionale mentre solo nuvolosità irregolare sull’Italia.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, UTILE SOPRATTUTTO PER RIPULIRE L’ARIA CON QUALCHE PIOGGIA ED UN PO’ DI VENTO
17/01 [ore 9.99 ]
TEMPORANEO CEDIMENTO DELL’ALTA PRESSIONE NEL FINE SETTIMANA, PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA SEGUITA DA ARIA FREDDA.
15/01 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
13/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011