Home | Chi Siamo | literature review template nz | please see below for details | http://www.umbriameteo.com/index.php/logistic-process-in-the-retail-target-corporation/
  research paper on organ donation 45824 | http://www.umbriameteo.com/index.php/introduction-to-chemical-engineering/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

L’instabilita' si protrarra' fino a lunedi' 3 aprile.

(del 01/04/2006)

La circolazione anticiclonica attualmente presente sul Mediterraneo centrale è in fase di attenuazione per il passaggio di una perturbazione atlantica seguita da aria fresca ed instabile. Le prime regioni a risentire di queste correnti instabili saranno quelle alpine e quelle settentrionali in genere, ad iniziare dalla serata odierna, con piogge e rovesci anche temporaleschi. Sull’Umbria oggi prevarrà il sole con temperature che raggiungeranno valori massimi intorno i 20° gradi, anche se già dal pomeriggio la nuvolosità cumuliforme tenderà ad aumentare. Domani, poi, anche sulla nostra regione, tra la tarda mattinata ed il pomeriggio, assisteremo allo sviluppo di nubi cumuliformi che produrranno piovaschi e rovesci sparsi più probabili a ridosso dei rilievi montuosi, non si escluda anche qualche isolato, breve temporale. Nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 aprile assisteremo ad un generale, temporaneo miglioramento dovuto essenzialmente alla mancanza di moti convettivi dovuti al riscaldamento solare. Da lunedì mattina, infatti, le nubi cumuliformi torneranno ad aumentare e, soprattutto nelle ore pomeridiane, avremo di nuovo piovaschi e rovesci anche temporaleschi. Martedì 4 aprile l’instabilità cesserà, ma già dal pomeriggio di mercoledì 5 inizierà un nuovo peggioramento probabilmente più organizzato. Le temperature caleranno temporaneamente tra domani sera e lunedì 3 aprile, poi risaliranno. I venti saranno deboli o localmente moderati dai quadranti occidentali, alternando la loro provenienza da sudest e nordovest. Nella mappa qui a fianco viene mostrata la circolazione atmosferica al suolo (linee bianche) e le temperature a circa 5500 metri di quota (a colori) attualmente previste per la tarda mattinata di lunedì 3 aprile 2006 (elab. Mod. GFS z00).

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
SETTIMANA CON MOLTE NUBI E POCHE PIOGGE, DOMANI ATTENZIONE AL VENTO FORTE. RIALZO TERMICO DA SABATO.
27/01 [ore 9.99 ]
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011