Home | Chi Siamo | critical thinking on inequality in the workplace | http://www.umbriameteo.com/index.php/audit-of-cash-and-financial-instruments/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/statistics-for-business/
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Fine settimana di Pasqua con nubi e sole, piogge quasi esclusivamente di notte.

(del 14/04/2006)

Le ultime elaborazioni dei modelli meteorologici confermano un fine settimana di Pasqua tutto sommato buono e che lascerà spazio anche a passeggiate all’aperto sotto il sole. Un po’ più instabile sarà la giornata di lunedì 17 aprile, ma, comunque, nessun sostanzioso peggioramento è previsto fino almeno a martedì 18 aprile. Attualmente, l’aria fredda giunta sull’Italia tra martedì 11 aprile e la giornata di ieri (testimoniata dalle nevicate in Appennino fin sotto i 1000 metri e dalle brinate mattutine anche questa mattina), sta progressivamente lasciando l’Italia incalzata dal ritorno di tiepide ed umide correnti sud-occidentali. Queste ultime sono prodotte da una bassa pressione atlantica che dalla Spagna si sta portando lentamente verso l’Italia e che già domani permetterà ad un debole fronte nuvoloso di portarsi sulla nostra penisola. Sull’Umbria avremo nubi in aumento, quindi, da domattina, con piogge quasi esclusivamente nelle ore notturne tra sabato e domenica, possibile qualche isolato temporale soprattutto nel nord della regione. La giornata di Pasqua sarà sostanzialmente buona, ancora nubi ma anche periodi soleggiati, qualche possibile addensamento cumuliforme in Appennino nel pomeriggio ma le probabilità di precipitazioni saranno piuttosto basse. Lunedì 17 aprile, poi, quando il centro di bassa pressione proveniente dalla Spagna avrà raggiunto i mari occidentali italiani, assisteremo ad un aumento dell’instabilità, maggiormente avvertibile,però, nella giornata di martedì 18 aprile. Le temperature si manterranno miti, le correnti sud-occidentali ed i periodi soleggiati permetteranno di raggiungere valori fino a 4° o 5° gradi sopra le medie del periodo. I venti saranno deboli o temporaneamente moderati provenienti dai quadranti occidentali. Nella mappa meteorologica qui a fianco le temperature a circa 1500 metri di quota, la pressione e la circolazione atmosferica al suolo, previste attualmente, per domani pomeriggio sull’Italia. (elab. Mod. GFS z06)

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
INVERNO PER ORA AVARO DI NEVE E POCHE PRESENZE TURISTICHE A CASTELLUCCIO DI NORCIA ED UN PO’ TUTTA LA VALNERINA
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011