Home | Chi Siamo | introduction to chemical engineering | http://www.umbriameteo.com/index.php/read-the-quote-below-by-marshall-field/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-blair-witch-project/
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Rovesci temporaleschi qua e la, anche con grandine.

(del 20/04/2006)

Il cielo sereno ed il sole di stamattina sono stati preso sostituiti da nubi cumuliformi in rapido sviluppo che, nel pomeriggio, hanno scaricato qua e la rovesci di pioggia, isolate grandinate e qualche fulmine. Nel primissimo pomeriggio il primo centro cittadino ad essere interessato dalle precipitazioni è stato Città di Castello dove, tra le 15:00 e le 15:30 sono caduti oltre 7 millimetri di pioggia. Dopo le 16:00 rovesci di pioggia hanno interessato anche altri centri urbani umbri tra i quali Spoleto e Perugia dove, localmente, è caduta pure la grandine. Le temperature che avevano raggiungo valori massimi un po’ ovunque tra i 20° ed i 22°C , sono subito scese sotto i 18°C. Anche domani si ripeterà una sequenza simile, ad una mattinata con cieli sereni e con solo qualche foschia o banco di nebbia nelle valli, seguirà uno sviluppo di nubi cumuliformi che porteranno nuove precipitazioni tra le ore centrali del giorno ed il pomeriggio. La crescita dei cumulonembi in qualche caso potrà essere molto rapida ed i rovesci prodotti potranno localmente essere sottoforma di grandine anche con chicchi di diametro oltre 1 centimetro. La sequenza di immagini satellitari qui a fianco mostra come nella prima mattinata odierna (intorno alle 8:30) l’assenza di nubi significative sull’Italia era totale, poi, alle 13:30 tutte le zone interne italiane si sono andate riempiendo di nubi cumuliformi non ancora ben sviluppate. L’ultima immagine, quella delle 17:30, mostra tutta la penisola interessata da macchie color bianco intenso (le nubi con notevole sviluppo verticale, raggiungendo quote elevate, tendono ad avere la propria sommità notevolmente fredda e quindi rappresentata color bianco acceso dalla scansione del radiometro ad infrarosso termico del satellite) sono i cumulonembi oramai divenuti temporali.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
INVERNO PER ORA AVARO DI NEVE E POCHE PRESENZE TURISTICHE A CASTELLUCCIO DI NORCIA ED UN PO’ TUTTA LA VALNERINA
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011