Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/argument-essay-about-hobbes-leviathan/ | raising employee awareness | writing the findings chapter of dissertation
  homelessness - reviewing the literature | women in us army special forces | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Temporali sul nord dell’Umbria. Da domani instabilita’ estesa anche sul resto della regione.

(del 26/04/2006)

La giornata odierna è stata caratterizzata da una spiccata instabilità con cumulonembi e rovesci temporaleschi soprattutto nel nord dell’Umbria (caduti oltre 10 millimetri di pioggia a Città di Castello), mentre sulle restanti zone centro meridionali solo poche gocce. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 17:50, mostra chiaramente il tipo di nuvolosità che ha interessato oggi l’Umbria: nei settori settentrionali della regione, nell’area dove s’incontrano Romagna, Marche, Toscana ed Umbria, abbiamo avuto una sostanziale presenza di nubi cumuliformi (cerchiate in rosso) ben sviluppate verticalmente, mentre nei settori centro meridionali della regione quasi esclusivamente stratificazioni nuvolose (cerchiate in viola), sviluppate soprattutto orizzontalmente. Le nubi cumuliformi sono state favorite essenzialmente da aria più fredda nordatlantica presente alle quote superori, mentre le stratificazioni nuvolose sono dovute ad aria calda-umida e legate all’area di bassa pressione presente tra il Nord africa ed il sud Italia. Domani rovesci e temporali interesseranno in maniera più consistente anche altre zone dell’Umbria ma le giornate con instabilità più accesa saranno quelle di venerdì 28 e sabato 29 aprile quando, con una circolazione depressionaria centrata proprio sopra l’Italia, le precipitazioni saranno possibili anche nelle ore mattutine e serali. Domenica 30 aprile instabilità ancora presente ma in diminuzione mentre per lunedì 1° maggio ci sono buone probabilità che sia il sole a prevalere con scarse possibilità di ulteriori rovesci di pioggia. Le temperature caleranno ulteriormente fino a domenica e si porteranno appena sotto i valori medi stagionali, mentre la ventilazione resterà pressoché scarsa.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
DOMENICA 22 SETTEMBRE CONDIZIONI ATMOSFERICHE PERTURBATE, LUNEDì 23 SETTEMBRE VIVACE INSTABILITà
21/09 [ore 9.99 ]
INTENSA PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA TRA DOMENICA 22 E LUNEDì 23 SETTEMBRE. TEMPERATURE NELLA MEDIA.
19/09 [ore 9.99 ]
ANCORA 48 ORE DI SOLE E CALDO POI VELOCE PERTURBAZIONE E CALO TERMICO, NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA ANCORA SOLE
16/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011